Vitamine, quali sono più importanti per le donne

Tempo di lettura: 2 minuti

Lo stress, la troppa attività, le diete squilibrate, tutti questi sono fattori che influiscono sulla concentrazione di e minerali nell’organismo. Per questo, bisogna sapere, in questo caso, quali sono le principali . Le contribuiscono a numerose funzioni organiche.

Formazione degli ormoni.
Formazione delle cellule del sangue.
Formazione di sostanze chimiche del sistema nervoso.
La maggior parte delle vitamine sono essenziali, ovvero, si possono ottenere solo attraverso gli alimenti.

Di seguito le vitamine più importanti per il fabbisogno giornaliero per una donna:


B1
Vitamina B2
Vitamina B3
Vitamina B5

Vitamina B7
Vitamina B9
Vitamina B12
Vitamina C

Vitamina E
Vitamina K

Vitamina A Soprattutto per la vista Fegato, carote, broccoli, cavolo, , zucca

Vitamina D La sua funzione principale è a livello osseo, evita l’osteoporosi Funghi e alimenti come il latte e i

Vitamina E Principale proprietà antiossidante. Ritarda l’invecchiamento Oli vegetali come il girasole, sesamo, noci, nocciole, mandorle, palma, ecc

Vitamina K Svolge un ruolo fondamentale nella coagulazione del sangue Si trova nelle verdure a foglia, come spinaci, broccoli, cavoletti di Bruxelles, prezzemolo, ecc

Vitamina B1 Agisce sul metabolismo dei carboidrati per la produzione di energia Lievito, carne, legumi, cereali integrali, , uova.

Vitamina B2 Utile per il mantenimento della pelle e delle mucose Latte, verdure verdi, riso

Vitamina B3 Partecipa nelle per la produzione di energia e per la sintesi degli ormoni Frutta, verdura, funghi e semi

Vitamina B5 Necessaria per la formazione del Coenzima A, essenziale nel metabolismo di proteine, grassi e carboidrati Cereali integrali, legumi, lievito di birra, pappa reale, uova e carne

Vitamina B6 Svolge funzioni a livello del sistema nervoso centrale, intervenendo nella sintesi dei neurotrasmettitori Germe di grano, carne, uova, pesce, verdure e legumi

Vitamina B9 Necessaria per la formazione delle proteine e soprattutto dell’emoglobina Fegato, reni, verdure a foglia, legumi, lievito di birra, frutta secca e cereali integrali

Vitamina B12 Essenziale per la crescita e la moltiplicazione cellulare Uova, volatili, carne, frutti di mare, latte e derivati

Vitamina C Svolge importanti funzioni antiossidanti Rosa canina, guayaba, peperone, ribes nero, prezzemolo, kiwi, ecc

Queste sono le principali vitamine che fanno funzionare correttamente l’organismo.

Bisogna ricordare che le vitamine sono importanti, molte di loro come la vitamina A, D, E e K si depositano nell’organismo.

Attenzione ad abusare delle vitamine.

Come assumerle, quante, tutto questo va chiesto ad un di vostra fiducia. Evitare il fai da te.

Fonte