USA. CASA BIANCA. TRUMP ALLONTANA. DURANTE BRIEFING, TESTATE CONSIDERATE “DISONESTE”

Donald ha allontanato, durante un briefing alla , le testate che lui considera “disoneste” e, quindi, la Cnn, il New York Times, Politico e il Los Angeles Time, ma in segno di solidarietà se ne sono andati anche l’Ap e il Time Magazine, mentre hanno annunciato l’intenzione di rimanere le testate conservatrici, come Breitbart News, Washington Times, One America News Network, ma anche Abc, Cbs, Wsj, Bloomberg e Fox News.

Ol presidente Usa ritiene che vi sono testate le quali continuano a diffondere notizie false, delle “”, appoggiandosi su “fonti anonime” tendenziose e quindi “nemiche del popolo”.

L’intenzione della Casa Bianca è anche impiegare funzionari dell’intelligence e politici del Congresso, per contrastare le notizie riguardanti i presunti legami tra alcuni membri della campagna elettorale del presidente Usa con la Russia.

Fonte