US Navy Awards BAE Systems $ 175 M per ammodernamento incrociatore di missili guidati

Arabian Gulf (Nov. 10, 2004) - The guided missile cruiser USS Vicksburg (CG 69) cruises through the Arabian Gulf at sunrise. Vicksburg is part of USS John F. Kennedy Carrier Strike Group, currently on a regularly scheduled deployment in support of Operation Iraqi Freedom (OIF). U.S. Navy - photo courtesy by PhotographerÕs Mate 2nd Class Michael Sandberg

Tempo di lettura: 2 minuti

BAE Systems ha ricevuto un contratto da $ 175 milioni dalla US Navy per modernizzare l’incrociatore missilistico guidato USS Vicksburg (CG 69).

La Vicksburg sarà sottoposta a circa 18 mesi di lavoro presso il cantiere della compagnia a Norfolk, in Virginia, il porto di origine della nave. Il contratto del periodo di modernizzazione (MODPRD) include opzioni che, se esercitate, porterebbero il valore cumulativo a $ 175,1 milioni.

BAE Systems ha avviato la prima fase del programma di modernizzazione di Vicksburg a maggio 2017. La società inizierà la fase finale del lavoro, denominata MODPRD, alla fine di questo mese. In base al nuovo contratto, i dipendenti del cantiere e i partner del settore lavoreranno sulle armi e le attrezzature di ingegneria della nave, compreso il suo sistema di propulsione a turbina a gas; ripristinare gli spazi di abitabilità dell’equipaggio e supportare l’installazione di un nuovo sistema di combattimento Aegis, suite di comunicazione e CANES (Consolidated Afloat Network Enterprise System). Il MODPRD di Vicksburg è programmato per essere completato nel luglio 2021, consentendo in seguito alla nave di ricongiungersi alla flotta operativa.

Anche il cantiere navale Norfolk di BAE Systems sta svolgendo lavori simili sull’incrociatore missilistico guidato USS Gettysburg (CG 64). I lavori sul MODPRD di Gettysburg sono iniziati a gennaio 2019 e dovrebbero essere completati nell’autunno 2020. Gettysburg e Vicksburg sono stati commissionati nei primi anni ’90. Si prevede che il lavoro di BAE Systems prolungherà la vita di servizio di entrambe le navi fino alla metà degli anni ’30.

“Negli ultimi anni, BAE Systems ha lavorato ampiamente alla modernizzazione degli incrociatori della flotta atlantica della Marina”, ha dichiarato Dave Thomas, vicepresidente e direttore generale di BAE Systems Norfolk Ship Repair. “Le modernizzazioni di Vicksburg e Gettysburg sono grandi lavori. La nostra esperienza con gli incrociatori e la competenza dei nostri partner di riparazione navale riporteranno questi combattenti vitali nella flotta con chiari miglioramenti e capacità migliorate per svolgere le loro missioni “.

BAE Systems è un fornitore leader di servizi di riparazione, manutenzione, modernizzazione, conversione e revisione di navi per la Marina, altre agenzie governative e clienti commerciali selezionati. La società gestisce quattro cantieri navali a servizio completo in California, Florida, Hawaii e Virginia e offre una forza lavoro altamente qualificata ed esperta, sei bacini di carenaggio, due ferrovie marittime e spazi significativi per pontili e servizi di supporto navale.

Fonte: BAE Systems PLC (LSE: BAES.L)