Una nuova architettura per la quarta rivoluzione industriale

Tempo di lettura: 2 minuti

Nei decenni successivi al 1945, le economie mondiali subirono un ambizioso processo di integrazione. L’Europa occidentale ha guidato la carica, rilevando tassi di crescita senza precedenti in quanto mirava a una “unione sempre più stretta”. Seguirono il Giappone e le “Tigri asiatiche”, ottenendo accesso ai mercati globali e superando le loro economie.

The content of this website is divided into: news, articles, press releases and editorials. Some content is accessible only to social utility news, press releases, advertising editorials, marketing articles, are freely accessible. Sincerely. The Publisher.