UE: Pronto per sanzioni in Turchia per la Siria e sfide nella ZEE di Cipro

Tempo di lettura: 1 minuto

“L’UE condanna l’azione militare della , che compromette gravemente la stabilità e la sicurezza dell’intera regione” e ha convenuto di adottare “ nei confronti delle persone fisiche e giuridiche responsabili o coinvolte in attività di perforazione illegale per idrocarburi nel ” , recita le dichiarazioni adottate dai ministri degli esteri dell’UE a Lussemburgo.

Gentile Utente, dal Gennaio 2020 le notizie in questo sito web saranno di due tipi: notizia e comunicato stampa. La notizia sarà 'flash' cioè corta. Il comunicato stampa sarà pubblicato per intero, comunque a insindacabile giudizio della redazione. Hanno priorità i comunicati di utilità sociale e medica, in particolare se di provenienza enti e istituzioni.