UE, Prodotti chimici: Elenco raddoppiato su sostanze a rischio

Tempo di lettura: 1 minuto

Le ritenute molto rischiose per la e l’ambiente, e soggette a regolamentazione prioritaria in Europa, sono passate da 15 a 29, in seguito all’estensione approvata dall’ per le Sostanze e i (ECHA), con sede a . L’inclusione nella lista nera di 14 nuove sostanze avviene quindici mesi dopo la pubblicazione della prima, e a tre anni dall’approvazione del programma (REACH). Tra le nuove troviamo: dinitrotoluolo (usato per schiume di ed esplosivi); varie fibre ceramiche di silicato di alluminio (isolanti contro le alte temperature); varie sostanze usate per produrre l’idrocarburo antracene; altre contenenti piombo; il catrame ad alta temperatura; lo ftalato diisolubtil.

ADUC – FI