Ucraina prepara base nuovo contratto gas con Russia

Tempo di lettura: 1 minuto

La viceministro degli affari esteri dell’ Olena Zerkal ha dichiarato che il ucraino sta sviluppando un memorandum sull’, che dovrebbe diventare la base per ulteriori azioni per firmare un nuovo contratto per il transito del russo, riferisce la BBC .

Ha detto che gli specialisti del ministero hanno lavorato insieme ai rappresentanti degli e della in vista della prevista visita del presidente ucraino Volodymyr a Varsavia nel settembre 2019. Secondo Zerkal, le direttive per la delegazione ucraina sono state preparate prendendo in considerazione che la legislazione ucraina è stata adattata alle norme dell’UE e che è improbabile che venga modificata.

Il viceministro non ha escluso la possibilità di prorogare il contratto di gas esistente con la per un anno o due, sebbene Zerkal abbia ammesso di opporsi a questo approccio.

L’attuale contratto per il transito di gas attraverso l’Ucraina scade il 31 dicembre 2019. Allo stesso tempo, dovrebbe essere lanciata la seconda linea del Nord Stream 2.

Il ministro russo dell’Energia Alexander Novak ha affermato in precedenza che la Russia ha offerto all’Ucraina di prorogare il contratto di transito per un anno .

Fonte
uawire.org
Photo courtesy by author