U.E./Bando glifosato. Un milione di firme

Tempo di lettura: 1 minuto

L’iniziativa dei sul ha raggiunto un milione di firme in soli 5 mesi. Lanciata a febbraio e sostenuta da una quarantina di organizzazioni ambientaliste, la petizione ha tre obiettivi: vietare l’erbicida in Europa, riformare il processo Ue di autorizzazione dei pesticidi e fissare obiettivi vincolanti per ridurne l’uso. Secondo la regole Ue, la europea deve esaminare le proposte quando queste abbiano raccolto almeno un milione di adesioni da sette entro un anno.

La petizione non si ferma, ma gli organizzatori, si legge in una nota di Greenpeace Europa, “invitano la a rispettare le richieste dei firmatari rifiutando una nuova licenza per il glifosato”. L’esecutivo comunitario dovrebbe presentare una proposta di rinnovo dell’autorizzazione per l’erbicida in autunno.

ADUC