Twitter consente agli utenti di eludere messaggi diretti indesiderati

Tempo di lettura: 1 minuto

lunedì 30 Settembre 2091 ha detto che sta lanciando un filtro che nasconderà i messaggi diretti indesiderati, fornendo un nuovo strumento per impedire gli abusi. Gli utenti di che ricevono messaggi diretti da persone che non seguono sulla piattaforma saranno in grado di instradare tali missioni automaticamente su una cartella secondaria ().

“I messaggi indesiderati non sono divertenti”, ha twittato Twitter ad agosto.

Il filtro ha lo scopo di catturare anche messaggi con spam o contenuti offensivi, taggandoli di conseguenza in modo che gli utenti possano decidere se vogliono aprirli.

“Stiamo distribuendo questo filtro a tutti su iOS, Android e Web.” ha detto un poetavoce di Twitter.

Twitter è stato messo sotto pressione per combattere gli abusi sulla piattaforma nota per aver permesso a chiunque di esprimersi in tempo reale.

La società con sede a San Francisco all’inizio di quest’anno ha introdotto l’opzione per nascondere le risposte ai tweet in alcuni paesi, un’opzione che ha promesso di aiutare a favorire conversazioni online più ragionevoli.

“Sappiamo che risposte distruttive, irrilevanti e offensive possono far deragliare le che la gente vuole avere”, ha detto la senior product manager Twitter Michelle Yasmeen Haq e la product designer Brittany Forks quando è stato annunciato il test del filtro di risposta al tweet.

“Riteniamo che le persone dovrebbero avere un certo controllo sulle conversazioni che iniziano”.

Fonte
Twitter