Toscana, Fusione di Comuni: Rufina ipotizza cinque opzioni

Tempo di lettura: 1 minuto

map_rufina

La amministrazione rufinese nelle scorse settimane ha elaborato un documento in cui, fotografando tutti i dati del territorio, ha ipotizzato cinque fusioni, con possibili Comuni, quali Pelago, , e Londa che porterebbe nelle casse del nuovo comune 3,6 milioni di euro all’anno, per 5 anni, tra contributi statali e regionali. 

scarterebbe la fusione a tre con Pelago e e quella a due, con soltanto Pelago. Mauro Pinzani, Sindaco di Rufina, ha detto nell’intervista a Sieve Notizie che: “Abbiamo consegnato questo documento ai consiglieri comunali, nei prossimi giorni lo pubblicheremo sul sito del Comune e poi organizzeremo incontri con i cittadini; il documento è realizzato perché opportuno tutti conoscano lo scenario attuale e la base su cui iniziare una discussione sul futuro“.

Fonte