[Aggiornamento 3] Terremoto centro Italia: nuova forte scossa tra Macerata e Perugia

Tempo di lettura: 2 minuti

sismografo

Una nuova forte scossa di è stata avvertita in tutto il centro Italia. Dai dati forniti dall’Istituto nazionale di e il terremoto di magnitudo 6.1 è stato registrato tra le province di e alle ore 7.40. Le località prossime all’epicentro sono nuovamente Castelsantangelo, Norcia e Preci. Continuano le verifiche da parte della Di.coma.c e dei centri territoriali per verificare danni a persone o cose.

Ufficio Stampa del Capo Dipartimento
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Dipartimento della

.^.
ULTIM’ORA!

L’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha aggiornato il valore della magnitudo a 6. Le località prossime all’epicentro sono Castelsantangelo, Norcia e Preci.
.^.

APPROFONDIMENTO TECNICO
https://cnt.rm.ingv.it/

SEI SU FACEBOOK ? UTILIZZA QUESTA FUNZIONE:
https://www.facebook.com/about/safetycheck/

—-

uesta la mappa fornita dalla Polizia di Stato:
MARCHE
SS. 4 “Salaria” Km. 150 chiusa per cavo alta tensione a terra e verifica viadotti; SS. 685 Ascoli /Norcia chiusa al Km. 3+700 per viadotto pericolante; S.P. 134 da Ussita (MC) / Fraz. Casali chiusa per frana; S.P. 135 Visso / Castel Sant’Angelo Sul Nera (MC) chiusa per frana; S.P. 136 Castel Sant’Angelo sul Nera (MC) / Castelluccio di Norcia (PG) chiusa per frana; S.P. 209 “Valnerina” a Villa Sant’Antonio (Fraz. Visso) senso unico alternato per crolli abitazioni – dopo Visso direzione Terni in località Molini di Visso causa frana la strada è chiusa fino al bivio con la SP 476; S.P. 120 Sarnano (MC) / Sassotetto (MC) chiusa per frana dal km.5 al km. 11; S.P. 91 da Fiastra (MC) a Pian di Pieca (Comune di S. Ginesio) chiusa per frane; S.P. 502 al Km. 49 in località “Cusiano” nel Comune di S. Severino Marche (MC) parzialmente chiusa per crollo abitazione; S.P. 89 Val Fluvione chiusa nel centro abitato di “Balzo” Comune di Montegallo (AP).

LAZIO
S.S.4 “Salaria” km99 Antrodoco chiusa in direzione Ascoli- ( i mezzi provenienti da Amatrice diretti a Roma possono scendere) SS 4 km 134 viadotto gravemente lesionato (possibile bypassarlo scendendo al bivio e risalendo)

UMBRIA
SS. 685 loc. Borgo di Cerreto innesto SP 209 chiusa; Sp 209 dir. Visso chiusa SP 476 tratto Preci- Norcia: problemi per edifici pericolanti SP 477 non percorribile da Forche canapine a Castelluccio; -tratto Norcia- Castelluccio solo mezzi di soccorso.

ABRUZZO
SS80 dal Km 50 al 60+300 chiusa per un masso sulla strada Questi sono invece i percorsi per i mezzi di soccorso: Da Sud: uscita Fiano Romano, SS4 Salaria dir. Rieti, deviazione per Terni-Spoleto, SS685 Tre Valli Umbre fino a Norcia. Da Nord: A1 uscita Firenze SUD, Raccordo Siena-Perugia dir.Perugia, SS75 fino a Foligno, SS3 Flaminia fino a Spoleto, SS685 Tre Valli Umbre fino a Norcia. Dalla costa: A14 uscita Civitanova marche, SS77var fino a Foligno, SS3 Flaminia fino a Spoleto, SS685 Tre Valli Umbre fino a Norcia.

Le autostrade A24 e A25 sono interamente percorribili. Lo rende noto la società concessionaria, Strada dei Parchi Spa, dopo le verifiche in seguito alla scossa di stamane di magnitudo 6.5, comunicando una “riduzione di carreggiata nei pressi di Popoli (Pescara) per ispezione del viadotto”.

….