Fotogiornalismo: evoluzione di una professione controversa

L’etimologia della parola fotografia deriva dalla lingua greca; due parole: φως (phos) e γραφίς (graphis) riassumono l’atto fotografico: scrivere (grafia) con la luce (fotos). In un mondo dove l’informazione viaggia attraverso le fibre ottiche e tutto si trasforma in “bit”, si metterà in risalto il ruolo dell’inviato, fotografo o giornalista che sia, che ancora oggi vuole capire la storia che vuole raccontare e scavare in profondità. Leggi tutto “Fotogiornalismo: evoluzione di una professione controversa”

Giornalismo, Le 5 W sono alla prima pagina del bigino; ma non tutti le utilizzano

La regola delle 5W risale all’Ottocento, per precisione si tratta della regola delle ’5 Q’ della retorica classica: quis, quod, quo, quando, quia, e qualcuno ci aggiungeva anche quem ad modum, cioè ‘come’ ed  è utilizzata nell’ambito giornalistico, da parecchi anni. Comunque se ai tempi della trasmissione di notizie e articoli attraverso il telegrafo la regola delle 5Q o 5W erano indispensabili, oggi in una dimensione dell’informazione digitale quasi simile (vedasi Twitter), la regola è molto utile. Leggi tutto “Giornalismo, Le 5 W sono alla prima pagina del bigino; ma non tutti le utilizzano”

Entrepreneurial journalism, giornalismo imprenditoriale

I giornalisti dovranno “re-inventarsi tout court”, ossia imparare a sviluppare un pensiero imprenditoriale e re-imparare a confrontarsi con la realtà economica legata alla loro professione. Manca però ancora un modello di business che possa permettere il rifiorire del giornalismo di qualità in tal senso. E nasce anche il sospetto che dietro l’espressione “giornalismo imprenditoriale” si nasconda elegantemente il concetto di self-exploitation. (fonte: EJO). Leggi tutto “Entrepreneurial journalism, giornalismo imprenditoriale”

IL VIDEOGIORNALISMO

Il videogiornalismo ha, di fatto, stimolato una crescita dei programmi di approfondimento giornalistico e una rinascita del ‘documentarismo’. Il videogiornalismo non indica, quindi, solo una modalità operativa, ma anche un nuovo linguaggio: più diretto, con maggiori quantità di situazioni, più istantaneo, e con gli intervistati che guardano in camera e quindi il telespettatore. Leggi tutto “IL VIDEOGIORNALISMO”