UN-OHRLLS, Campagna di giornalismo Island Voices

UN-OHRLLS, attraverso il suo mandato di advocacy, ha da tempo riconosciuto il ruolo chiave che i giornalisti dei paesi meno sviluppati (PMS), dei paesi in via di sviluppo privi di sbocco sul mare (LLDC) e dei piccoli Stati insulari in via di sviluppo (SIDS) possono svolgere a livello nazionale nella diffusione di informazioni sui principali sviluppo e il ruolo delle Nazioni Unite nel loro sostegno. Tuttavia, i giornalisti che lavorano in questi paesi affrontano sfide significative con risorse, formazione, accesso alle informazioni e in alcuni casi segnalazione in condizioni difficili. Leggi tutto “UN-OHRLLS, Campagna di giornalismo Island Voices”

Quanti giornalisti ci sono nell’Unione Europea?

“Nessuna democrazia è completa senza accesso a informazioni trasparenti e affidabili, è la pietra angolare per la costruzione di istituzioni giuste e imparziali, tenendo i leader responsabili e dicendo la verità al potere”. – António Guterres, segretario generale delle Nazioni Unite. Nel 2018 c’erano circa 0,4 milioni di giornalisti nell’Unione europea (UE), pari allo 0,2% del totale dell’occupazione nell’UE. Gli Stati membri con la più alta percentuale di giornalisti erano la Svezia e la Croazia (entrambi lo 0,4% dell’occupazione totale). Al contrario, la quota più bassa (0,1% dell’occupazione totale) era in cinque Stati membri: Italia, Polonia, Lituania, Romania e Slovacchia. Leggi tutto “Quanti giornalisti ci sono nell’Unione Europea?”