[Toscana] Contributi alla stampa regionale; la legge 2013 va riscritta con nuovi criteri

L’Associazione Stampa Toscana, il 27 Marzo 2020, ha scritto una lettera al governatore, Enrico Rossi; tralasciamo alcune parti della lettera, peraltro pubblica, quindi consultabile sul loro sito web AST, per estrapolare alcuni pezzi che riteniamo, per noi giornalisti di testate indipendenti come la Emmegipress, nel capire meglio la situazione dei contributi, sostegni, sovvenzioni, sponsorizzazioni alle nostre testate. Leggi tutto “[Toscana] Contributi alla stampa regionale; la legge 2013 va riscritta con nuovi criteri”

Le agenzie di comunicazione che non pagano il lavoro giornalistico

Per esistere, bisogna essere visibili. Questo è quanto scrive nel suo sito web l’agenzia di comunicazione CommunicartFR. Essere visibili oggi significa essere forti su Internet e sui social network! Per essere forti su Internet e sui social network e offrirti visibilità all’altezza delle tue ambizioni ma anche dei tuoi mezzi, hanno creato un’agenzia di reputazione digitale. Leggi tutto “Le agenzie di comunicazione che non pagano il lavoro giornalistico”

Carta dei doveri del giornalista

CARTA DEI DOVERI DEL GIORNALISTA
Documento CNOG-FNSI dell’ 8 luglio 1993

PREMESSA
Il lavoro del giornalista si ispira ai principi della libertà d’informazione e di opinione, sanciti dalla Costituzione italiana, ed è regolato dall’articolo 2 della legge n. 69 del 3 febbraio 1963:
«E’ diritto insopprimibile dei giornalisti la libertà d’informazione e di critica, limitata dall’osservanza delle norme di legge dettate a tutela della personalità altrui ed è loro obbligo inderogabile il rispetto della verità sostanziale dei fatti, osservati sempre i doveri imposti dalla lealtà e della buona fede. Leggi tutto “Carta dei doveri del giornalista”

Giornalisti autonomi, nuova sentenza equo compenso. La Cassazione si pronuncia

Una recentissima sentenza della Cassazione ha riproposto il tema dell’equo compenso del lavoro giornalistico autonomo. Si tratta della sentenza della Corte di Cassazione, sezione Lavoro, del 1 giugno 2016 n. 11412, che nell’adottare per una collaborazione prestata dal 1995 al 2001 per il gruppo Finegil i parametri contenuti nel Tariffario 2007 dell’Ordine, l’ultimo con valore legale, ha dato attuazione ancora una volta alle disposizioni dell’articolo 2233 del Codice civile sui compensi minimi adeguati e decorosi. Leggi tutto “Giornalisti autonomi, nuova sentenza equo compenso. La Cassazione si pronuncia”

Tariffario compensi minimi, per i giornalisti lavoratori autonomi – freelance

Decalogo per la formulazione e le modalità di applicazione
del tariffario dei compensi minimi per i giornalisti lavoratori autonomi – freelance

1 – Il compenso per il lavoro giornalistico autonomo deve essere commisurato sia al tempo impiegato per la preparazione e la ricerca che alla consistenza quantitativa del lavoro prodotto.

2 – Il lavoro autonomo deve costare di più rispetto a quello dipendente.
Leggi tutto “Tariffario compensi minimi, per i giornalisti lavoratori autonomi – freelance”