Press clipping

Il continuo sviluppo dei mezzi di informazione e nell’era della società dell’informazione, il clipping si può realizzare non solo in formato cartaceo, ma anche digitale. L’importanza di questa azione si vede incrementata con lo sviluppo di Internet e con l’apparizione del fenomeno dei blog. Leggi tutto “Press clipping”

Le notizie false sono un neologismo

Michael Radutzky, un produttore di CBS 60 Minutes , ha detto che il suo show considera le notizie false come “storie che sono probabilmente false, hanno un’enorme trazione [appeal popolare] nella cultura e sono consumate da milioni di persone”. Queste storie non si trovano solo in politica, ma anche in settori come vaccinazione, valori azionari e nutrizione. Non includeva le notizie “invocate dai politici contro i media per storie che non amano o per commenti che non amano” come notizie false. Leggi tutto “Le notizie false sono un neologismo”

Obiettività giornalistica

La maggior parte dei giornali e delle emittenti televisive dipendono dalle agenzie di stampa per il loro materiale e ognuna delle quattro principali agenzie globali ( Agence France-Presse (ex agenzia Havas), Associated Press , Reuters e Agencia EFE ) ha iniziato e continua a operare su una base filosofia di fornire un unico feed di notizie oggettivo a tutti gli abbonati. Cioè, non forniscono feed separati per giornali conservatori o liberali. Il giornalista Jonathan Fenby ha spiegato la nozione: Leggi tutto “Obiettività giornalistica”