Superyacht, dimensioni e tipi di alloggi

Tempo di lettura: 3 minuti

Un di 40 metri (130 piedi) può avere cabine per 10-12 ospiti e per un equipaggio di dimensioni simili. Questo tipo di yacht può essere configurato come segue:

Ponte inferiore: piattaforma da bagno esterna a poppa; quattro (a volte cinque) cabine ospiti con bagno privato a poppa; sala macchine a centro barca; l’equipaggio si sposta in avanti.

Ponte principale: ponte esterno riparato a poppa che conduce nel salone; sala da pranzo e cucina ; ingresso a centro barca; la suite del proprietario in avanti, di solito include uno studio e, a volte, una seconda cabina per un assistente personale / guardia del corpo.

Ponte superiore: ponte esterno a poppa, spesso usato per mangiare all’aperto; secondo salone (spesso chiamato sky lounge); la sesta cabina sarà a centro barca se non si trova sul ponte inferiore o parte della suite del proprietario; cabina di capitano; ponte.

Sun deck: il ponte più in alto, spesso dispone di una vasca idromassaggio e talvolta di una palestra chiusa da vetri (che può anche essere sottocoperta o addirittura parte della suite del proprietario).

50 metri
Uno yacht di 50 metri (160 ft) può avere uno o più tender per raggiungere shore e altri giochi d’acqua che può includere un motoscafo o in barca a vela, moto d’acqua , windsurf e immersioni attrezzature e una banana boat . Tali yacht hanno schermi multipli e comunicazioni satellitari.

60 metri
Gli yacht sopra i 60 metri (200 piedi) sono in genere costruiti secondo specifiche individuali, costano decine di milioni di dollari e in genere hanno quattro ponti sopra la linea di galleggiamento e uno o due sotto. È probabile che ci sia una piattaforma di atterraggio per . Oltre alle cabine ospiti aggiuntive, che probabilmente includeranno una o più “suite VIP” oltre alla suite del proprietario, tale yacht avrà alcuni o tutti i seguenti servizi: jacuzzi interne, sauna e bagni turchi, un salone di bellezza, massaggi e altre sale per trattamenti, un centro medico, una discoteca (di solito lo stesso spazio della sky lounge o del salone, trasformata in una sala da ballo quando gli arredi vengono spostati e l’illuminazione speciale attivata), un cinema, una piscina per bambini (possibilmente con un creatore di onde ), una sala giochi e altre zone giorno come un bar separato, una sala da pranzo secondaria,

I superyacht possono essere accompagnati da una (o ombra) che trasporta oggetti come moto d’acqua, elicotteri o altri oggetti di grandi dimensioni che lo yacht stesso non può facilmente ospitare. Tali navi variano in lunghezza da 20 a 100 metri (da 66 a 328 piedi). Esistono almeno quattro produttori specializzati nella costruzione di tali navi.

Un esempio di 67 metri (220 piedi) comprendeva i seguenti servizi: un ponte per elicotteri, sei camere per gli ospiti, un hangar per elicotteri a due piani con impianto audio, cinema, piscina d’acqua dolce, un mezzo da sbarco, quattro ciascuno: moto d’acqua , kayak , barche a vela , attrezzatura per immersioni e pesca e sci d’acqua. Secondo quanto riferito, a terra c’erano un’automobile a due posti, due scooter e due biciclette. La nave presentava anche una gru da 35 tonnellate (35.000 kg).

L’equipaggio di un superyacht comprende cinque elementi, ciascuno con il proprio personale: il capitano, che ha la responsabilità generale dello yacht; lo chef, che è responsabile della cucina; lo staff interno, che crea un ambiente simile ad un hotel; l’equipaggio di coperta, che gestisce e mantiene la nave; e gli ingegneri, che assicurano il corretto funzionamento dei numerosi sistemi della nave.

Un superyacht può essere gestito dal suo equipaggio, che può essere di dimensioni ridotte durante i periodi in cui i proprietari non sono a bordo e non sono prenotati . La maggior parte dei membri dell’equipaggio vive a bordo e riceve uno stipendio mensile, con la maggior parte delle spese di soggiorno coperte dal proprietario.

Gli equipaggi a bordo non pagano l’affitto, il cibo, l’elettricità o le bollette dell’acqua. Tutti i superyacht hanno aree per l’equipaggio sotto il ponte, che consistono in un disordine di equipaggio, cabine per equipaggio e lavanderia.

Mentre la maggior parte delle cabine dell’equipaggio contengono letti a castello, ci sono capitani e ingegneri capo che, sugli yacht più grandi, hanno le loro cabine.

Non ci sono orari fissi in cui i membri dell’equipaggio lavorano ogni settimana.

Le ore dipendono in larga misura dalla frequenza con cui i proprietari sono a bordo, dalla frequenza con cui viene noleggiato e dalle ore stabilite dal capitano quando non ci sono ospiti a bordo.

L’equipaggio può essere assunto tramite agenzie di equipaggio o vari siti Web.