Sudafrica, Elettrocardiogramma aiuta i bambini che soffrono di malattie cardiache

Tempo di lettura: 1 minuto

Un team di dieci ecocardiografi da tutto il mondo, durante un viaggio di cinque giorni a Città del Capo a settembre 2019, ha scoperto numerosi affetti da cardiache reumatiche. Il gruppo era composto da un mix di fisiologi cardiaci, che usano l’ecocardiografia per diagnosticare i pazienti con cardiache, consulenti e ricercatori universitari.

Il gruppo si è riunito nell’ambito di un progetto umanitario che mirava a selezionare le condizioni cardiache nascoste in Sudafrica.

Questa cardiopatia reumatica è uno sfortunato effetto collaterale della febbre reumatica.

La febbre reumatica è una rara complicanza che può svilupparsi dopo un’infezione batterica alla gola, come mal di gola e scarlattina , e provoca infiammazione a cuore, articolazioni, pelle e cervello.

La caratteristica infiammatoria della febbre reumatica a volte si infiltra nel cuore, dove può danneggiare le valvole cardiache, il che significa che un po ‘di sangue può fluire nella direzione sbagliata attraverso le valvole, piuttosto che essere pompato correttamente nel corpo.

La malattia può in definitiva causare a causa di insufficienza cardiaca e portare a pazienti che muoiono giovani.

Questa condizione è la principale causa di morte per nei bambini e nei giovani nei paesi in via di sviluppo.

Si stima che 250.000 persone, la maggior parte delle quali di età inferiore ai 35 anni muoiano di malattie cardiache reumatiche ogni anno in tutto il mondo.

In Sudafrica, due bambini su 100 sono affetti dalla malattia.