Sudafrica avvia sistema di visti elettronici per attirare più turisti

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Sud avvierà il processo di pilotaggio di un sistema di visti elettronici online alla fine di questo mese con una nuova offerta per attirare più , secondo il Dipartimento degli Affari interni (DHA).

Questo nuovo sistema elettronico di soluzioni self-service faciliterà rapidamente la circolazione dei viaggiatori a basso rischio, secondo il dipartimento.

Il sistema faciliterà l’ingresso dei turisti nel paese, grazie alla cattura online di domande di visto e informazioni biometriche, ha affermato il dipartimento.

Il pilota sarà condotto prima con il negli aeroporti OR Tambo e Lanseria di Johannesburg.

Alla fine di novembre, il progetto sarà valutato per determinare in quali altri paesi il sistema di visto elettronico verrà ampliato, secondo il DHA.

Si stima che l’intero processo di candidatura richiederebbe circa 20 minuti, a condizione che il richiedente abbia tutti i documenti giustificativi necessari pronti per la presentazione.

L’annuncio è arrivato dopo che il ministro degli Interni Aaron Motsoaledi ha firmato venerdì una rinuncia che consentirà ai bambini stranieri di entrare nel paese senza ulteriori documenti giustificativi come certificati di nascita e lettere di consenso.

Il ha imposto rigide normative in materia di visti nel 2014, richiedendo ai bambini stranieri che viaggiano con adulti di fornire certificati di nascita senza restrizioni e altri documenti che sono difficili da ottenere.

Questa ha frenato il flusso di turisti stranieri in Sudafrica. Gli ultimi passi del governo per allentare le restrizioni sui visti hanno ricevuto una risposta positiva.

L’opposizione Democratic Alliance (DA) martedì ha descritto le mosse come “una spinta positiva per la nostra industria turistica”.

“Farà molto per migliorare il nostro numero di turisti, in particolare alla luce del fatto che la maggior parte dei turisti in sono in calo”, ha detto il partito.

Questa nuova funzionalità dovrebbe diventare un pareggio per il Sudafrica per chiunque cerchi paesi da visitare, ha dichiarato il procuratore distrettuale.

Fonte
news2.onlinenigeria.com