Stati Uniti, Rivolte: Trump si prepara a schierare esercito

Tempo di lettura: 1 minuto

Gli ordini di preparazione sono stati inviati verbalmente venerdì, dopo che il presidente ha chiesto al Mark Esper le opzioni militari per aiutare a reprimere i disordini a Minneapolis dopo che le proteste sono cadute in saccheggi e incendi in alcune parti della città.

Trump ha fatto la richiesta di una telefonata dall’ufficio ovale giovedì sera che includeva Esper, il consigliere per la nazionale Robert O’Brien e molti altri.

Il presidente ha chiesto a Esper opzioni di spiegamento rapido se le proteste di Minneapolis continuassero a perdere il controllo, secondo una delle persone, alto funzionario del Pentagono che era in servizio.

Ai di Fort Bragg nella Carolina del Nord e Fort Drum a New York è stato ordinato di essere pronti a schierarsi entro quattro ore se chiamati, secondo tre persone con conoscenza diretta degli ordini. Ai di Fort Carson, in Colorado, e di Fort Riley in Kansas è stato detto di essere pronti entro 24 ore.

Fonte tradotta : prisonplanet.com