Sri Lanka, Escalation atti terroristici: Autorità estendono stato emergenza

Tempo di lettura: 1 minuto

Il presidente dello Maitripala Sirisena ha prorogato per un mese lo stato di emergenza in vigore nel paese, dopo una serie di attacchi il 21 aprile. A maggio è stato reso noto che la aveva identificato tutti e nove i kamikaze che hanno commesso attacchi terroristici nei templi e negli hotel dello Sri Lanka, durante la Pasqua .

Le autorità hanno poi arrestato almeno 89 persone con l’accusa di coinvolgimento negli attacchi.

Le vittime delle esplosioni nelle chiese cattoliche e negli hotel a cinque stelle nel paese erano 253 persone.

La di ciò che accadde successivamente fu assunta dall’organizzazione terroristica *.

Source
russian.rt

Note

* “Stato islamico” (IG) – l’organizzazione è riconosciuta come terrorista dalla decisione della della del 29 dicembre 2014.