Spagna avverte Europa su spedizioni agrumi sudafricani “infestati da parassiti”

Tempo di lettura: 1 minuto

L’Associazione Valenciana degli Agricoltori (AVA-Asaja) ha avvertito che gli sudafricani sono “infestati da macchie nere e altri parassiti” , una “minaccia molto seria”.
Secondo i dati ufficiali della (CE), incluso nella pubblicazione Europhyt, “ribadisce, ancora una estate, l’elevato grado di di parassiti e registrate dalle di agrumi dal diretto verso l’ “.

«Solo nel mese di luglio, e quando la campagna agrumicola di questo paese africano non ha ancora raggiunto l’equatore, il numero di carichi di agrumi intercettati nei porti europei ammonta a cinque, tre dei quali dovuti alla presenza di Thaumatotibia leucotreta o “falena” e le altre due a causa della CBS o della macchia nera di agrumi “.

In questo contesto, l’unione avverte della “minaccia molto grave” rappresentata da entrambi i parassiti stranieri per gli agrumi della comunità, poiché “la sua introduzione provocherebbe perdite devastanti nelle colture, soprattutto data l’incapacità degli agricoltori di combatterli sul campo dopo la riduzione drastica e continua delle materie fito-sanitarie previste dalla legislazione europea».

Fonte
elmundo.es