Soho House apre il secondo avamposto di Los Angeles nel magazzino di Downtown

Tempo di lettura: 1 minuto

La Soho House ha trasformato un ex magazzino nel centro di in un nuovo spazio per i suoi membri, con piscina sul tetto, camere d’albergo e giardino.

Chiamato , il club dei nuovi membri occupa un edificio industriale che risale al 1916 che è stato rinnovato e progettato in-house da Soho House & Co . Situato nel quartiere industriale della città, in centro, segna il più grande avamposto nordamericano per il club membro .

Lo spazio di 7.432 metri quadrati (80.000 piedi quadrati) si estende su sette piani di sale, sale da pranzo e spazi per riunioni ed è completo di 48 camere da letto, una palestra, un caffè nel cortile, un patio sul tetto e una piscina all’aperto con vista sulla città.

L’ di Soho Warehouse prende spunto da due stili diversi che sono importanti nella storia dell’edificio: accenti art deco che rimandano alla sua costruzione dei primi del 1900 e pezzi che sono evocativi degli anni ’70 quando funzionava come uno spazio di registrazione.

La Soho House è stata fondata a Londra nel 1995 da Nick Jones come club di membri privati ​​per persone nell’ creativa e dei media ed è cresciuta fino a diventare club di tutto il mondo, incluse sedi a , Amsterdam e Mumbai .

Fonte
dezeen.com