Serbia mostra i droni acquistati dalla Cina al pubblico

Droni Usa in Pakistan

Tempo di lettura: 1 minuto

La ha mostrato pubblicamente sei nuovi acquistati dalla Cina per la prima volta. Il presidente serbo Aleksandar Vucic era a portata di mano il 4 luglio all’aeroporto militare di Batajnica, vicino a Belgrado, dove funzionari militari hanno mostrato i droni parcheggiati sull’asfalto mentre i hanno avuto l’opportunità di fotografare l’aereo.

Vucic ha detto ai giornalisti in una conferenza stampa che la Serbia aveva accettato di collaborare con esperti cinesi allo sviluppo congiunto della in modo che la Serbia potesse sviluppare i propri velivoli senza pilota di una classe simile.

Insieme ai sei droni CH92-A, la Serbia ha acquistato 18 per il velivolo, alcuni dei quali sono stati esposti accanto a loro alla presentazione. Devono essere usati per allenamenti ed esercitazioni.