Seitan ingrassa o perde peso?

seitan

Tempo di lettura: 3 minuti

, noto anche come “carne di grano” o semplicemente “glutine”, è un sostituto della carne animale a base di grano, ricca di proteine, con consistenza e sapore simile alla carne normale. Questo ingrediente asiatico è molto popolare nei piatti originari di questa regione ed è diventato sempre più popolare nella cucina vegetariana contemporanea grazie alla sua versatilità di preparazione.

Diamo un’occhiata ai pro e contro di questo ingrediente per quanto riguarda il suo valore nutrizionale, se il seitan è ingrassante o dimagrante e se è più o meno sano dei sostituti a base di soia come il tofu e il tempeh.

Proprietà nutrizionali
Prima di parlare dei contro e dei benefici di seitan, diamo un’occhiata alle sue informazioni nutrizionali e potresti avere un’idea migliore se diventa ingrassante o dimagrante.

porzione 100g
potere 120 calorie
grassi 2 g
carboidrati 2,5 g
fibra 0,6 g
proteine 22 g
Considerando le calorie presenti nel cibo, non sarebbe corretto dire che stanno ingrassando. Mangiando con moderazione, può essere presente nelle diete, comprese quelle con limitazione della quantità di carboidrati al giorno.

Contro
1. Non è un “completo”

Una proteina “completa” deve avere tutti e otto gli aminoacidi essenziali (isoleucina, lisina, leucina, metionina, fenilalanina, treonina, triptofano, valina) .

Dal momento che il seitan non ha la quantità necessaria di lisina (anche se la quantità presente in esso è considerata grande), deve essere integrata al momento del pasto con altre proteine, in modo che il corpo ottenga tutti gli amminoacidi necessari.

Poiché il seitan è fondamentalmente a base di glutine, non è raccomandato per i celiaci, le persone che sono allergiche al grano o intolleranti al glutine.

3. Può contenere additivi nocivi

Il seitan venduto al supermercato contiene additivi aromatici che possono aumentare la quantità di calorie presenti nell’ingrediente. Se consumato in eccesso, come tutti i prodotti industriali, questo seitan ingrassa. Inoltre, sono pieni di sodio, che contribuisce allo sviluppo di malattie cardiache e ipertensione.

benefici
1. Seitan è ricco di proteine

Uno dei vantaggi dell’uso di seitan è la sua ricchezza proteica, che è tutto ciò che si desidera in un sostituto della carne. Sebbene sia fatto di grano, non ha molti carboidrati e il suo valore calorico è molto basso. Questo rende seitan un alleato sia per chi vuole guadagnare massa muscolare sia per chi vuole perdere , perché come ogni alimento ricco di proteine, ti aiuta a sentirti soddisfatto più a lungo dopo i pasti.

2. Seitan è più sano del pollo e della carne rossa

Questo perché con la carne di grano non c’è il rischio di ingerire ammine eterocicliche – composti cancerogeni che possono formarsi nel processo di cottura della carne animale. Inoltre, il seitan non ha colesterolo, è ricco di vitamina B6 e contiene quantità moderate di ferro e zinco.

3. Non è basato sulla soia

Seitan non ha soia nella sua composizione, a differenza della maggior parte delle alternative alla carne come il tofu e il tempeh, il che è vantaggioso per coloro che sono allergici a questo grano e hanno bisogno di acquisire un’adeguata quantità di proteine ​​senza ingerire carne animale.

4. Il seitan è versatile

Alla griglia, al forno o cotto. Seitan è un ingrediente molto versatile e si combina con i più svariati abbinamenti e condimenti sia della cucina orientale che occidentale. Controlla qui alcune ricette con luce seitan.

5. Può essere fatto a casa

Il seitan industrializzato può presentare svantaggi, come abbiamo visto in precedenza. Ma questo non deve essere un problema dato che puoi creare la tua “carne di glutine” a casa.

Il modo più semplice per preparare il tuo seitan è usare il pasto al glutine. L’obiettivo è quello di fare un “impasto”, quindi mescolare circa 250 g di farina con 400 ml di acqua e impastare bene. Per una consistenza più morbida, usa meno acqua.

Poiché il sapore del seitan è generalmente neutro, è consigliabile iniziare a temperarlo durante la preparazione, utilizzando le erbe, gli oli e i condimenti che preferisci.

Una volta che l’impasto è pronto, è tempo di cucinare il seitan. Puoi temperarlo ancora di più se vuoi, secondo l’accompagnamento e la modalità di preparazione che hai in mente.

Nonostante non solo abbia dei vantaggi, il seitan è un’ottima alternativa alla carne, sana come il tofu o il tempeh e persino più versatile di loro. Inoltre non possiamo dire che il seitan ingrassi o faccia il male (a meno che tu non sia celiaco). In effetti, può aiutarti a perdere peso!

Vale la pena provare a incorporarlo nei pasti e vedere da soli se questa è l’alternativa migliore per te che intende ridurre o abolire il consumo di carne nella dieta.

Fonte