Salute, energia rinnovabile può generare miliardi di dollari in benefici

Biodiversità

Tempo di lettura: 2 minuti

Dieci paesi negli del Midwest e nella regione dei Grandi Laghi potrebbero vedere $ 4,7 miliardi di benefici per la nel 2030, se si attengono agli attuali standard di rinnovabile, secondo un nuovo studio del MIT. Si tratta di un ritorno del 34% sul prezzo di 3,5 miliardi di dollari associato alla costruzione effettiva di tale infrastruttura di fonti di rinnovabile come parchi eolici o solari.

Non mancano gli studi sui potenziali costi associati ai , dall’assicurazione delle proprietà costiere vulnerabili alla ricostruzione dopo tempeste più frequenti e intense.

E poi ci sono i rischi per la salute, che vanno dalle più fastidiose stagioni allergiche al salto nelle e nei decessi legati al calore.

Ma questo studio, pubblicato il 12 agosto 2019 su Environmental Research Letters, ha esaminato i benefici per la salute e gli incentivi finanziari che derivano dagli stati che usano più energia rinnovabile.

I benefici per la salute quantificati dagli sono il risultato della limitazione dell’esposizione al particolato fine proveniente dalle centrali elettriche. E c’è una vasta serie di prove che mostrano come il particolato o la fuliggine possano influenzare negativamente la salute respiratoria e cardiovascolare.

Uno dei motivi per cui i ricercatori hanno concentrato i loro studi su Pennsylvania, Ohio, Wisconsin, Michigan, Illinois, Indiana, Virginia Occidentale, New Jersey, Maryland e Delaware è perché la regione tende ad avere una qualità dell’aria più scadente, una caratteristica legata alla sua maggiore dipendenza da carbone. Nel 2016, la Rust Belt ha generato il 42 percento della sua energia dal carbone, rispetto al 30 percento per gli Stati Uniti nel loro insieme.

Il team di ha previsto benefici per la salute ancora più grandi se gli stati attuassero una tariffazione del carbonio, una strategia climatica basata sul mercato che. in questo caso, comporterebbe un limite alla quantità di aziende in campo consentendo fra loro di scambiare crediti di carbonio.

L’avvertenza è che i prezzi del carbonio sono politicamente più volatili rispetto agli standard di portafoglio .

Gli standard di portafoglio rinnovabili a confronto sono già ampiamente implementati in 29 stati, nel Distretto di Columbia, nonché nell’, in Cina e in India.

Fonte
theverge.com