Tempo di lettura: 2 minuti

La nave è un motor yacht a vela progettato da Philippe Stark (interni, esterni) e costruito da a Kiel per Andrey Melnichenko. La propulsione è costituita da un propulsore ibrido a velocità variabile con due eliche a passo variabile e un albero a vela a tre montanti . Gli alberi rotanti a indipendenti sono stati prodotti da Magma Structures a Trafalgar Wharf, Portsmouth.

Doyle Sailmakers USA ha prodotto le tre vele completamente automatiche in fibra di / taffettà completamente automatiche. I boom furling sono stati costruiti a Valencia da Future Fibers. La nave è caratterizzata da un baccello di osservazione subacquea sulla chiglia con vetro di 30 cm (12 pollici). È il più grande yacht a motore privato a vela nel mondo.

Sailing Yacht A è stato consegnato da Nobiskrug il 3 febbraio 2017 e ha lasciato Kiel il 5 febbraio 2017. È uscito dal Mar Baltico in modalità luce su serbatoi di carburante quasi vuoti per entrare nello Stretto di Drogden con pescaggio minimo. È stato sottoposto a prove finali in mare e alla sistemazione finale nel di Navantia a Cartagena, in Spagna . Secondo i resoconti dei media, Sailing Yacht A è stata consegnata al proprietario il 4 maggio 2017 a Monaco dal team di progetto, guidato da Dirk Kloosterman che ha completato le sue ultime prove in mare nel di Navantia a Cartagena, e le prove e le ispezioni finali a Gibilterra.

Boat International lo ha definito “il di spinta di confine”.

Cantiere: Kiel
Costruttore: Nobiskrug
Architettura navale: Nobiskrug & Dykstra Naval Architects
Design degli esterni:
Decorazione d’interni: Philippe Starck
Motopropulsore diesel: due MTU 20V 4000 M73L 2.050 giri / min motori da 1100 kW
Motopropulsore elettrico: quattro generatori di hotel da 14.050-24.050 giri / 2.800 kW che azionano due motori di albero di trasmissione Vacon da 4.300 kW
Trasmissione: trasmissione diesel-elettrica sovrapponibile / innestata controllata da sistemi DEIF
Propulsione: Andritz Hydro / Escher Wyss & Cie. Vite gemellata con albero a 5 pale con comando a passo variabile
Trattamento delle emissioni: Emigeen, 4x DPF (filtrazione di fuliggine) sulle DG.

Fonte testo
Fonte foto