Russia, BMW richiama 36 veicoli X3 e X4

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Agenzia federale di regolamentazione tecnica e metrologia (Rosstandart) informa sul coordinamento dei programmi d’azione per il di 36 veicoli X3 e X4 (serie G01 / G02) . Il programma degli eventi è presentato da RUSLAND TRADING LLC, che è il rappresentante ufficiale del produttore nel mercato russo.

I veicoli venduti da ottobre 2019 ad oggi con codici VIN secondo l’appendice sono soggetti a richiamo.

Il motivo del richiamo dei veicoli è che i cuscinetti a destra, a sinistra o entrambi (a seconda del codice VIN dell’auto) sono stati fissati in modo errato. Ciò può comportare la perdita del sistema di sterzo delle sospensioni delle ruote.

I rappresentanti autorizzati dei produttori di BMW RUSLAND TRADING LLC informeranno i proprietari dei veicoli soggetti a richiamo inviando lettere e / o per telefono della necessità di fornire un veicolo al concessionario più vicino per i lavori di riparazione.

Allo stesso tempo, i proprietari possono indipendentemente, senza attendere un messaggio da un rivenditore autorizzato, determinare se il loro veicolo è soggetto a richiamo. Per fare ciò, è necessario confrontare il codice VIN della propria auto con l’elenco allegato (file nella scheda “Documenti”) o utilizzare la ricerca interattiva disponibile sul sito Web di Rosstandart nella sezione “Servizi”, la sottosezione “Campagne di richiamo del veicolo” ( easy.gost.ru ) .

Inoltre, puoi scoprire la presenza di un’auto in un programma revocabile utilizzando un servizio speciale sul sito Web Auto.ru (progetto Yandex). Le informazioni iniziali per l’inserimento in questo servizio sono trasmesse da Rosstandart ai sensi del relativo accordo.

Su tutti i veicoli, i cuscinetti orientabili difettosi verranno sostituiti .

Tutto il lavoro sarà gratuito per i proprietari.

Per riferimento. Rosstandart vigila sulla conformità dei veicoli in circolazione ai requisiti del regolamento tecnico dell’Unione doganale “Sulla dei veicoli a ruote”.

Il programma di misure per il richiamo dei prodotti è sottoposto all’approvazione di Rosstandart in conformità con le disposizioni della legge federale del 27 dicembre 2002 n. 184-ФЗ “Regolamento tecnico”.

La procedura metodologica per lo sviluppo e l’attuazione di un programma di misure per prevenire danni dovuti alla non conformità dei prodotti ai requisiti del regolamento tecnico dell’Unione doganale “Sulla sicurezza dei veicoli a ruote” è stata approvata il 28 giugno 2018 dall’ordine n. 1321.

Il richiamo (di prodotti) è l’azione correttiva intrapresa dopo la produzione per proteggere la salute e la sicurezza dei consumatori in relazione all’uso di qualsiasi prodotto (clausola 2.12 di GOST R ISO 10393-2014 “Richiamo di beni di consumo. Guida per i fornitori”).

Sull’argomento : vedi l’ intervista del capo di Rosstandart Alexei Abramov con il giornale Kommersant: “Ti avevo avvertito, sapevi di tutti i possibili rischi”.

Fonte