Russia, Atei: Primo congresso associazione

Tempo di lettura: 1 minuto

mosca_chiesa_ortodossaGli “ della ”, hanno inaugurato il primo costituente a Mosca, ove erano presenti 300 delegati provenienti da 50 regioni (su 83) della Federazione Russa.

I punti chiave del programma degli atei russi: uguaglianza dei diritti degli atei e dei credenti, non ingerenza dello Stato negli affari ecclesiastici e non ingerenza della Chiesa negli affari dello Stato.

I “Comunisti della Russia” accusano il Partito comunista concorrente di Ziuganov di abbandonare la comunità atea al proprio destino, lasciandola “senza un sostegno politico”.

Fonte

NOTA – Approfondimenti su “Religione in Russia” in Wikipedia.