Rimedio naturale contro i dolori articolari

Tempo di lettura: 3 minuti

L’osteoartrite (OA) è una delle forme più comuni di dolore al ginocchio e anche una delle forme più comuni di . Si verifica quando la protettiva all’estremità delle ossa inizia a logorarsi. Può accadere in qualsiasi parte del corpo, ma il più delle volte colpisce le articolazioni di mani, ginocchia, fianchi e . Mentre l’OA non può essere invertito, i sintomi possono essere gestiti con cose come gli nel rimedio al dolore articolare di seguito.

Le nostre ginocchia inizieranno a far male anche se sono mai state ferite. Anche dopo il periodo iniziale di guarigione, i sintomi del dolore possono ancora persistere.

Un’altra causa di dolori articolari è la carenza di . La è necessaria per mantenere i livelli di calcio nel sangue e regola anche il calcio e il fosforo, mantenendo rigide le ossa e i denti. Essere carenti di provoca ossa fragili e muscoli deboli. Assicurati di uscire al sole per almeno 30 minuti al giorno e, se non puoi, opta per un di 3 .

Qualunque sia il colpevole del dolore alle articolazioni, puoi aiutare a ridurre il dolore e rafforzare la cartilagine intorno alle articolazioni con l’aiuto di alcuni ingredienti speciali (e no, non hai bisogno di gelatina o altri prodotti animali per farlo).

Presentazione degli ingredienti
Gli ingredienti inclusi in questo frullato per i dolori articolari aiutano ad aumentare la cartilagine ossea riducendo l’infiammazione (la banana e la cannella ne ho aggiunte di meno per aggiungere sapore). Loro sono:

1. Mele
Le mele contengono un potente antiossidante chiamato quercetina, che è noto per aumentare la produzione di collagene e fibronectina, due sostanze necessarie per mantenere in salute le articolazioni e la pelle ( 1 ). Il collagene, come forse già saprai, è necessario per produrre la cartilagine. La quercetina è anche un potente antinfiammatorio ed è più potente dei farmaci antinfiammatori utilizzati per la protezione delle articolazioni artritiche.

2. Curcuma
La curcuma è un’erba davvero incredibile quando si tratta di dolori articolari. Quando la cartilagine si rompe, le ossa iniziano a sfregarsi l’una contro l’altra causando gonfiore, dolore e rigidità. La curcumina, il principio attivo della curcuma, contiene proprietà anti-infiammatorie che frenano la produzione di citochine infiammatorie in condizioni come l’. Lo fa sopprimendo l’attività metabolica dei condrociti (cellule ossee) e previene il degrado della cartilagine ( 2 ).

La ricerca ha anche dimostrato che la curcumina è un agente condroprotettivo, ovvero protegge la salute delle ossa e previene il degrado della cartilagine. La curcumina agisce su vari enzimi e ​​al fine di prevenire la morte cellulare delle cellule ossee e il degrado della cartilagine ( 3 ).

Quindi non solo la curcuma aiuta a proteggere la cartilagine residua da ulteriori danni, ma aiuta anche a dare sollievo dal dolore.

3. Zenzero
Come la curcuma, lo zenzero protegge la cartilagine residua da ulteriori danni e fornisce anche sollievo dal dolore.

Lo zenzero è costituito da una complessa combinazione di composti attivi come gingeroli, shogoals e paradoli. Tutti questi composti possiedono forti proprietà antinfiammatorie, che sono molto utili per proteggere la nostra cartilagine dal degrado.

Gli studi hanno scoperto che lo zenzero è in grado di ridurre il dolore e la nell’osteoartrite ( 4 ). In vitro, è stato dimostrato che l’estratto di zenzero sopprime il TNF-alfa e inibisce la sintesi mediata dalla COX-2 di citochine pro-infiammatorie ( 5 ).

4. latte di mandorle
Le noci, come le mandorle, sono un’aggiunta eccellente alla dieta se si desidera aumentare la cartilagine ossea. Le mandorle sono caricate con acidi grassi omega-3, che prevengono l’infiammazione e accelerano il processo di guarigione. Sono anche ricchi di manganese, un minerale importante per la riparazione della cartilagine ( 6 ). Il manganese aiuta la glucosamina (la principale molecola utilizzata dall’organismo per la costruzione della cartilagine) a funzionare ancora più velocemente.

5. Bacche
Infine, ma non meno importante, le bacche sono una ricca fonte di e altri , che proteggono le nostre articolazioni e riducono l’infiammazione sistemica. La vitamina C aiuta a proteggere le cellule e i tessuti da ulteriori danni. Funziona anche come antinfiammatorio riducendo il gonfiore delle articolazioni troppo lavorate.

Rimedio naturale al dolore articolare: la ricetta

Ingredienti: (serve 1 persona)

– 2 mele, carote
– 1 banana matura
– 1 cucchiaino. polvere di curcuma
– 1 cucchiaino. cannella
– 1 pezzettino di zenzero fresco
– 1 tazza di latte di mandorle fatto in casa *
– 1 tazza di bacche a scelta

* Se non riesci a preparare il tuo latte di mandorle, aggiungi 1/4 di tazza di mandorle e 1 tazza di acqua al frullato

Metodo:
Inserisci tutti gli ingredienti in un frullatore ad alta velocità e mescola velocemente. Bevi una volta, o dividilo in modo da bere un po ‘al mattino e un po’ la sera. Bere per 15 giorni in totale.

Si ringrazia Carly Fraser – laureata in Neuroscienze e fondatrice di Live Love Fruit.