Ricercatori cinesi progettano un nuovo drone per eseguire lavori su grattacieli

70310321 - dangerous incident - aircraft passed just near drone and avoided collisions

Tempo di lettura: 1 minuto

I ricercatori cinesi dell’Istituto di automazione di Shenyang (SIA) dell’Accademia cinese delle scienze hanno progettato un’alternativa promettente. Recentemente, hanno segnalato lo sviluppo di un sistema di manipolazione aerea di contatto che mostra alta flessibilità e forte adattabilità alla missione.

Hanno presentato i loro risultati alla Conferenza internazionale IEEE / RSJ su robot e sistemi intelligenti (IROS 2019) del 2019, che si è tenuta dal 4 all’8 novembre a Macao.

Tradizionalmente, l’ispezione regolare di grattacieli con facciate continue in vetro è stata condotta da umani con sistemi di gondola, che possono essere molto pericolosi, costosi e inefficienti.

Il nuovo robot rappresenta un importante progresso in termini di sicurezza ed efficienza. Comprende un dispositivo di manipolazione a cubo con manipolatore a singolo grado di libertà e un sistema UAV a rotore esagonale.

Rispetto ai robot di arrampicata su parete generali, è in grado di evitare ostacoli e persino di saltare su scanalature sulle superfici delle pareti. Può anche condurre operazioni interattive durante il volo. È importante sottolineare che è stato progettato in modo che la forza di contatto dell’intero sistema possa essere controllata con precisione senza alcun sensore di forza.

TechExplorer