Repubblica Democratica del Congo, emergenza campagna di vaccinazione epidemia morbillo

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Organizzazione mondiale della (OMS) e il governo congolese hanno affermato che occorrerà poco più di una settimana per eseguire l’intervento di , che mira a colpire più di 800.000 .

Il morbillo è una virale altamente infettiva e non trattabile che può portare a gravi complicazioni di salute, tra cui infezioni polmonari e cerebrali.

L’unico modo per combatterlo è attraverso la e trattando i sintomi nella speranza che una persona sia in grado di sopravvivere e rimanere forte abbastanza a lungo da eliminare il virus.

L’, che è stato annunciato nella il 10 ° mese di giugno, è quello più letale il paese ha dovuto affrontare dal 2011. Tra l’inizio del 2019 e l’inizio del mese di agosto, il virus ha infettato più di 145.000 persone e uccise 2.758 . Ora il bilancio delle è salito a oltre 3.500.

A differenza dell’ di Ebola nella parte orientale del paese che ha attirato l’attenzione di organizzazioni multiple e centinaia di milioni di dollari in aiuti, finora sono stati raccolti solo 2,5 milioni di dollari degli 8,9 milioni di dollari necessari per il piano di risposta del cluster sanitario.

Inoltre, ottenere nei luoghi in cui i bambini ne hanno bisogno rappresenta una grande sfida. I devono essere mantenuti a una temperatura specifica, il che significa istituire una “catena del freddo”, che comprende frigoriferi, generatori, carburante, trasporto veloce e un sistema di manutenzione.

Il morbillo ha un tasso di mortalità molto più basso rispetto all’ebola (circa il 2% contro il 60%), ma dall’inizio del 2019 ci sono stati più di 165.000 casi sospetti di morbillo e oltre 3.500 morti.

Questo numero allarmante di vittime è di gran lunga superiore a quello dell’Ebola. Nella settimana terminata l’11 agosto erano stati segnalati 5.600 casi di morbillo e 141 persone erano morte. Ciò si confronta con solo 63 casi di Ebola e 45 morti, il che significa che il morbillo sta uccidendo circa tre volte più persone rispetto all’Ebola ogni settimana.

L’OMS afferma che la nuova campagna mirerà a vaccinare circa 825.000 bambini in 24 province per un periodo di nove giorni.

Fonte
healthshots.com