Regno Unito, Covid-19 non considerata malattia infettiva

Tempo di lettura: 1 minuto

Il gruppo HCID per la delle 4 nazioni ha formulato una raccomandazione temporanea nel gennaio 2020 per classificare il come HCID . Ciò si basava sulla considerazione dei criteri UK HCID relativi al e alla malattia con le disponibili durante le prime fasi dell’epidemia.

Ora che si sa di più su COVID-19, gli organismi di nel hanno esaminato le informazioni più aggiornate su COVID-19 rispetto ai criteri HCID.

Hanno determinato che diverse funzionalità sono ora cambiate; in particolare, sono disponibili ulteriori informazioni sui tassi di (complessivamente bassi) ed esiste una maggiore clinica ed un test di laboratorio specifico e sensibile, la cui disponibilità continua ad aumentare.

Il comitato consultivo sugli agenti patogeni pericolosi (ACDP) ritiene inoltre che COVID-19 non debba più essere classificato come HCID.

Questo vuol dire che, a partire dal 19 marzo 2020, COVID-19 non è più considerata una ad alta conseguenza ( HCID ) nel Regno Unito.

Fonte