Tempo di lettura: 1 minuto

La ha lanciato un’Alleanza europea sulle con gli Stati membri e l’industria interessati alla fine del 2017 e ha adottato un piano d’azione strategico per le a maggio 2018. La domanda di dovrebbe quindi crescere molto rapidamente nei prossimi anni.

I sette Stati partecipanti forniranno fino a 3,2 miliardi di EUR per questo progetto nei prossimi anni, che dovrebbe erogare ulteriori 5 miliardi di EUR in investimenti privati. Il completamento dell’intero progetto è previsto per il 2031 (con orari diversi per ciascun sottoprogetto).

Nell’ambito del progetto , saranno sviluppate sostenibili per le batterie agli ioni di litio (elettrolita liquido e stato solido) che durano più a lungo, hanno tempi di ricarica più brevi, sono più sicure e più rispettose dell’ambiente di quelle attualmente disponibili.

La transizione verso la neutralità climatica, compresa la pulita e a basse emissioni, offrirà significative opportunità di , e sviluppo tecnologico.

Inoltre, si presterà attenzione a migliorare le prestazioni ambientali in tutti i segmenti della catena del valore della batteria. L’obiettivo è ridurre l’impronta di CO2 e gli sprechi generati nei vari processi produttivi e sviluppare lo smantellamento, il e il perfezionamento ecologici e sostenibili nel senso della gestione del .

Fonte: Windfair