Prato, Confiscato immobile a criminalità organizzata; destinato a emergenza alloggiativa

Tempo di lettura: 1 minuto

Un grande appartamento di oltre 200 metri quadri, 12 vani, oltre a un garage annesso di 24 metri quadri. E’ il primo bene nel territorio comunale confiscato alla organizzata e verrà messo a disposizione della comunità pratese. L’abitazione si trova in viale Fratelli Cervi ed è stata confiscata dalla procura della Repubblica a P. A. M. e A. B. a seguito di una vasta operazione che nel 2012 portò la Guardia di Finanza a sequestrare beni e società in tutta Italia per un valore complessivo di 41 milioni di euro.

Oggi l’Agenzia nazionale per l’amministrazione e destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata ha dichiarato l’immobile disponibile per il .

Comune di Prato