Polonia tracce di Pegasus, uno strumento di sorveglianza avanzato

Tempo di lettura: 2 minuti

Alcuni specialisti del Citizen LAB dell’Università di Toronto, che si occupa di di , hanno scoperto in Polonia tracce di Pegasus, uno strumento di avanzato sviluppato in .

Secondo i di tvn24, il servizio di sorveglianza del valore di milioni di dollari avrebbe potuto essere acquistato dalla CBA dai soldi trasferiti dal .

L’ufficio nega di aver acquistato “sistema di sorveglianza di massa dei polacchi”, tuttavia gli esperti non credono del tutto in queste assicurazioni.

– Pegasus non è una sorveglianza di massa. È dedicato alle singole persone – afferma Krzysztof Liedel, esperto di sicurezza.

La questione è ancora più controversa perché il israeliano è stato più volte utilizzato per intercettare e rintracciare persone scomode per le autorità di diversi paesi.

Fonte
newsweek.pl

..:..

Cos’è e come funziona Pegasus

Pegasus è uno spyware che può essere installato su dispositivi che eseguono determinate versioni di iOS , il sistema operativo mobile di Apple, sviluppato dalla società israeliana di cyberarms , NSO Group .

Scoperto nell’agosto 2016 dopo un tentativo fallito di installarlo su un iPhone appartenente a un attivista per i diritti umani, un’indagine ha rivelato dettagli sullo spyware, le sue capacità e le vulnerabilità di sicurezza che ha sfruttato.

Pegasus è in grado di leggere messaggi di testo , tenere traccia delle chiamate , raccogliere password, tracciare la posizione del telefono , accedere ai microfoni e alle videocamere del dispositivo di destinazione, e raccogliere informazioni dalle app.

Apple ha rilasciato la versione 9.3.5 del suo software iOS per correggere le vulnerabilità.

La notizia dello spyware ha attirato l’attenzione dei media.

È stato chiamato l’attacco per smartphone “più sofisticato” di sempre ed è diventato la prima volta nella storia di iPhone quando è stato rilevato un exploit di jailbreak remoto .

La società che ha creato lo spyware, NSO Group, ha dichiarato di fornire “ai governi autorizzati la tecnologia che li aiuta a combattere il terrorismo e il crimine”.

Fonte (Wikipedia-org)