PayPal si concentra sulla inclusione finanziaria

Tempo di lettura: 2 minuti

L’amministratore delegato di PayPals, Dan Schulman, ha rivelato che il gigante dei pagamenti online non si è ritirato dal progetto di criptovaluta della Bilancia per controllo regolamentare, ma per concentrarsi sulla sua tabella di marcia e inclusione .

Durante un’intervista con Fortune Schulman ha rivelato che quando il capo di Facebook del progetto di criptovaluta David Marcus si avvicina alla società Bilancia, la inquadra in modi che ci attirano per l’inclusione finanziaria.

Schulman ha aggiunto che PayPal sta sempre esplorando la prossima generazione di tecnologie per fare le cose in modo più efficiente, e come tale era interessato a saperne di più sul progetto.

L’azienda decise di abbandonarla, tuttavia, quando si rese conto che le sue potevano essere meglio impiegate nella sua tabella di marcia e cosa poteva fare per promuovere l’inclusione finanziaria.

Mentre imparavamo di più su [Bilancia] e vedevamo la quantità di cose che erano ancora da fare e la quantità di cose che dovevamo ancora fare sulla nostra tabella di marcia al di fuori della Bilancia, abbiamo detto: Sai, pensiamo che se ci concentriamo su la nostra tabella di marcia, saremo in grado di far progredire l’inclusione finanziaria più rapidamente che se mettessimo tutte queste risorse contro la Bilancia.

Ha chiarito, tuttavia, che PayPal è molto interessante nel della Bilancia e dei suoi sviluppatori, aggiungendo che potrebbero esserci dei modi per lavorarci in futuro. Come riportato da CryptoGlobe, PayPal è stato il primo di numerosi membri dell’Associazione Bilancia ad abbandonare il progetto , all’epoca affermando che stava cercando di far avanzare le sue attuali priorità di missione e di .

All’epoca alcuni analisti ipotizzavano che il controllo normativo di Facebook avesse iniziato a occuparsi del progetto spaventando PayPal, poiché la sua attività si basava sul lato dei regolatori. Schulman ha affrontato questo problema nell’intervista, dicendo che PayPal ha una relazione estremamente solida con tutti i regolatori là fuori.

Quando gli è stato chiesto del direttore finanziario di PayPals John Rainey, affermando che l’azienda aveva team che lavoravano con la criptovaluta e la , Schulman ha rivelato che non vorrebbe aggiungere altro al suo potenziale vantaggio competitivo. Secondo le sue parole, sarebbe come condividere quale sarebbe la prossima acquisizione di PayPals.

Ha aggiunto, tuttavia, PayPal vede il potenziale nella tecnologia blockchain:

Pensiamo che ci siano molte promesse per la tecnologia blockchain. È intrigante per noi, ma deve davvero fare qualcosa che i binari tradizionali non possono fare. (…) Riguarda le applicazioni sopra di esso, non necessariamente usandolo per ridurre il costo di un ottavo di un ottavo di frazione.

Fonte
Fortune
EconomyGlobe