Paris Air Show 2019: partner Leonardo e Diamond Aircraft

Leonardo e Diamond Aircraft Industries stanno collaborando per offrire una versione del famoso aereo DA62 bimotore Diamond personalizzato per missioni di sorveglianza marittima. La nuova variante, denominata DA62-MSA (Maritime Surveillance Aircraft), sarà esposta per la prima volta al Paris Air Show a fine mese. Sarà dotato di una suite completa di Intelligence, Surveillance e Reconnaissance (ISR) basata sul sistema di missioni ATOS (Airborne Tactical Observation and Surveillance) di Leonardo.

La collaborazione è una risposta alla necessità di piattaforme di terra e di sorveglianza marittime a corto e medio raggio, in regioni come il Sud America, l’Africa e l’Asia Pacifico. Il DA62-MSA soddisfa questo requisito riunendo un velivolo economico e pilot-friendly con un set completo di sensori all’avanguardia che, attraverso il sistema di missione ATOS, forniscono all’equipaggio un’immagine operativa unica e intuitiva.

Più di 110 velivoli Missione speciale Twin Engine sono stati venduti da Diamond e oltre 60 sistemi ATOS sono installati da Leonardo su 10 piattaforme diverse, tra cui l’Air Force italiana, la Guardia di Finanza (polizia doganale) e la Guardia costiera e le dogane australiane. Con DA62-MSA, Leonardo e Diamond sono in grado di offrire una soluzione ISR leggera estremamente economica e di facile utilizzo per esigenze di sicurezza marittima, con un peso al decollo (MTOW) di 2.300 kg, una durata fino a 8 ore e oltre a quattro membri dell’equipaggio in grado di operare con radar terrestri e marittimi.

Fonte