Oltre 6 mln prodotti difettosi soggetti a richiami e 3 mln presenti nelle case degli australiani

Australia bandiera

Tempo di lettura: 1 minuto

La Commissione australiana per la concorrenza e i (ACCC) ha affermato che ci sono 6,6 milioni di singoli prodotti attualmente oggetto di , con nuovi dati che mostrano circa la metà di questi ancora probabile si trovino nelle case delle persone.
Ogni anno, l’ACCC viene informato di circa 650 richiami di prodotti di consumo, ma solo la metà di questi viene restituita ai venditori.

Si stima che una famiglia su quattro australiana sia esposta a potenziali . La commissaria dell’ACCC, Sarah Court, ha affermato che i potrebbero essere molto più gravi della mancata accensione.

“In , due persone muoiono e 145 persone vengono ferite ogni giorno da prodotti di consumo non sicuri”, ha affermato la Court.

I consumatori sono invitati a registrarsi al sito Web di richiamo della dei prodotti per verificare se nella loro casa sono presenti prodotti che potrebbero causare lesioni o morte. (ACCC)

Per rafforzare l’impatto dei richiami, l’ACCC raccomanda al governo di introdurre un nuovo “dovere di sicurezza” in cui le imprese dovrebbero conformarsi alle norme di sicurezza prima di immettere un prodotto sul .

Fonte