Odissea musicale nel Nord Europa

Tempo di lettura: 1 minuto

Sei appassionato di classica e crociere? In pochi mesi puoi combinare queste due passioni a bordo delle due nuove navi della compagnia di spedizioni di francese Ponant . In estate debutterà la Le Dumont d’Urville , che farà un tour sotto il titolo di “Odissea musicale nel Nord ” . Il viaggio è in programma tra Stoccolma e la città francese di Honfleur e celebrerà il 250 ° anniversario della nascita di Ludwig van Beethoven .

Il percorso di lusso coprirà il ricco patrimonio culturale del nord Europa esaltato da concerti di musica da camera che eseguiranno un repertorio composto dal famoso compositore e pianista tedesco. Questo omaggio a Beethoven comprende una performance privata nella storica chiesa di Westerkerk , nel cuore di Amsterdam , secondo la rivista Forbes.

Prima della partenza di Le Dumont d’Urville, la nave Le Bougainville effettuerà un tour tra Atene e Roma con il titolo di “Odissea musicale nel Mediterraneo” . Combinerà anche musica classica con una visita alle destinazioni più interessanti in Grecia e in Italia . Tra questi l’isola di Patmos , nel Mar Egeo ; l’ Acropoli di Atene ; e l’ oracolo di Apollo a Delfi . Anche Pompei , la città distrutta dall’eruzione del Vesuvio , e Taormina , in Sicilia, dove i viaggiatori possono visitare l’iconico teatro greco e assistere a un concerto privato nel vecchio Duomo .

La compagnia di navigazione di lusso vuole arricchire la sua offerta con queste due crociere per gli amanti della musica classica. Il programma di recital è stato progettato e supervisionato da Michael Parloff, ex capo artista di flamenco alla Metropolitan Opera Orchestra di New York .

Ma la linea Ponant non vuole restare lì e ha già più progetti musicali per il futuro. Alla fine del 2020, sono previsti 11 viaggi a tema musicale in destinazioni nel Mediterraneo, in Australia, in Sudafrica e in Giappone .

Fonte