NISAR, missione NASA-ISRO Synthetic Aperture Radar

Tempo di lettura: 2 minuti

Il radar ad apertura sintetica NASA-ISRO, o satellite NISAR, utilizzerà l’imaging radar avanzato per fornire la visione più dettagliata della Terra mai raggiunta. NISAR avrebbe immaginato l’intera terra e le masse di ghiaccio della Terra da 4 a 6 volte al mese con risoluzioni da 5 a 10 metri. È progettato per osservare e misurare alcuni dei processi naturali più complessi del pianeta, compresi i disturbi dell’ecosistema , il collasso dei ghiacci e i pericoli naturali come terremoti , tsunami , vulcani e frane.

Secondo i termini dell’accordo, la NASA fornirà il radar ad apertura sintetica (SAR) della banda L della missione , un sottosistema di telecomunicazione ad alta velocità per dati scientifici, ricevitori GPS, un registratore a stato solido e un sottosistema dati di carico utile. ISRO fornirà il bus satellitare , un radar ad apertura sintetica a banda S , il veicolo di lancio e i relativi servizi di lancio.

Tutti i dati di NISAR saranno liberamente disponibili da 1 a 2 giorni dopo l’osservazione e in poche ore in caso di emergenze come disastri naturali.

I dati raccolti dal NISAR riveleranno informazioni sull’evoluzione e lo stato della crosta terrestre , aiuteranno gli scienziati a capire meglio i processi naturali del nostro pianeta e il cambiamento climatico , e aiuteranno la gestione futura delle risorse e dei pericoli. La missione è una partnership tra NASA e ISRO.

Il satellite sarà stabilizzato su tre assi. Utilizzerà un’antenna mesh dispiegabile di 12 m (39 ft) e opererà su entrambe le bande di microonde L e S.

Il riflettore a reticella dell’apertura (antenna) sarà fornito da Astro Aerospace, una società di Northrop Grumman .

Il satellite sarà lanciato dall’India a bordo di un Geosynchronous Satellite Launch Vehicle .

L’orbita sarà un tipo sincrono al sole , dall’alba al tramonto. La vita della missione pianificata è di tre anni.

Il progetto ha superato la prima fase della fase di convalida del design ed è stato rivisto e approvato dalla NASA.

La quota del costo del progetto del ISRO sta ₹ 788 crore (US $ 110 milioni), e la quota della NASA è di circa US $ 808 milioni di dollari.

Fonte
Wikipedia