Messico, Javier Valdez ucciso dai narcos. Era un giornalista

Javier Valdez, corrispondente del quotidiano La Jornada, collaboratore della Free Press e fondatore del settimanale Riodoce, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco vicino alla redazione della sua rivista a Culiacan, nello stato di Sinaloa. Valdez era molto attivo nel riportare i legami fra la criminalità organizzata e la politica del paese. Fra i suoi saggi ricordiamo, Miss Narco e, ultimo, Narcoperiodismo, al quale nel 2011 è stato assegnato il premio “Maria Moors Cabot” dalla Columbia University. Leggi tutto “Messico, Javier Valdez ucciso dai narcos. Era un giornalista”

Messico, chiude quotidiano per mancanza di sicurezza

Un quotidiano della città messicana di Juarez ha deciso di chiudere per mancanza di sicurezza. Il direttore di “Norte de Juarez”, Oscar Cantu Murguia, ha informato i lettori della propra decisione in una lettera intitolata “Adios!” e pubblicata sulla prima pagina dell’edizione cartacea e sul sito online, dopo l’omicidio di una sua giornalista che si occupava di criminalità organizzata, traffico di droga e inchieste di corruzione riguardanti le autorità locali. Miroslava Breach, 54 anni, è stata ritrovata morta nella propria autovettura il 23 marzo scorso nella città di Chihuahua, con diversi colpi di proiettili alla testa. Leggi tutto “Messico, chiude quotidiano per mancanza di sicurezza”