Monica Guo, Hainan paradiso dei surfisti

Tempo di lettura: 1 minuto

Un Surfer di 33 anni, , una delle prime – e ora più famose – surfiste internazionali della , che ha rappresentato la nazione al campionato mondiale ISA di Longboard lo scorso anno, si è trasferito permanentemente sull’isola del resort Hainan, per continuare la sua passione per lo sport acquatico. La provincia è ora sede della squadra di e dell’accademia nazionali cinesi.

Dieci anni fa, Guo fece le valigie a Yangshuo, in una zona montuosa del paese, e si diresse ad prima di stabilirsi nel punto più meridionale di Hainan per dedicarsi allo sport a tempo pieno.

La sua ispirazione è stata il film di Hollywood del 2002, Blue Crush , con Kate Bosworth e Michelle Rodriguez, che racconta la storia di tre giovani donne che sognano di essere surfiste professionisti.

“L’acqua è poco profonda e le onde vanno da piccole e dolci a grandi e potenti”, afferma Guo. La riva non è rocciosa, ma solo sabbiosa, quindi è difficile farsi del male. Non ci sono nemmeno squali o meduse [nelle acque] di cui preoccuparsi. ”

La provincia cinese dell’isola di Hainan potrebbe non essere la scelta più ovvia per gli appassionati di surf, ma i surfisti professionisti sanno chiaramente che ci sono onde adatte al loro sport.

Foto per gentile concessione di billabong.com