Moda etica, ovvero ecologica

Tempo di lettura: 1 minuto

I consumatori di oggi hanno maturato una consapevolezza e una sensibilità verso le risorse del Pianeta e di conseguenza le aziende devono adeguarsi, creando prodotti ecologicamente compatibili. Alcuni stilisti sono già sensibili da diverso tempo all’ambiente ed ecco creare con materiali ecologici, come il cotone biologico ed in genere prodotti tessili che hanno ottenuto la certificazione GOTS- Global Organic Textile Standard. Attualmente nel mondo esistono 124 etichette di moda, di 16 paesi. Chi sono non ve lo possiamo scrivere in quanto faremmo pubblicità gratuita. Possiamo dire che, ad esempio, in Finlandia, c’è chi ha pensato al riciclo creativo di vecchie divise militari o tessuti industriali. Vedremo comunque in futuro se questa tendenza all’ecologia è efficace. Fonte Nota Il Global Organic Textile Standard è una norma tecnica per la certificazione del tessile biologico, sostenuta a livello internazionale da alcune tra le principali organizzazioni che promuovono nel mondo l’agricoltura biologica (Organic Trade Association, IVN, Japanese Organic Cotton Association, Soil Association).]]>