Ministero della Difesa giapponese per redigere i protocolli UFO

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Ministero della Difesa prevede di elaborare protocolli per gli incontri con gli alla luce della recente decisione del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti di rilasciare video sugli oggetti misteriosi.

Il ministero prenderà in considerazione le procedure per rispondere, registrare e riferire sugli incontri con gli UFO poiché la loro natura sconosciuta potrebbe causare confusione tra i piloti delle Forze di autodifesa.

I video rilasciati lunedì dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti sono stati presi nel 2004 e nel 2015. Alcuni mostrano un oggetto volante ellittico con velocità e manovrabilità senza precedenti.

Il Taro Kono ha dichiarato martedì che i piloti SDF non hanno mai incontrato gli UFO ma che il ministero svilupperà protocolli per la possibilità.

Secondo il ministero, i della Forza di autodifesa aerea provenienti da sette basi che vanno dall’Hokkaido a Okinawa sono rimescolati per monitorare e identificare velivoli di nazionalità sconosciuta.