Mercedes presenta il nuovo SUV ultra-lusso Maybach

Tempo di lettura: 3 minuti

La Mercedes-Maybach GLS 600 4MATIC rappresenta una nuova forma di lusso nel segmento dei SUV. Gli interni spaziosi con materiali di altissima qualità e un isolamento acustico estremamente efficace creano un’atmosfera di benessere elegante e simile a un bozzolo. Dalla loro posizione di seduta piacevolmente elevata, grazie alle tende a rullo a comando elettrico sui due finestrini posteriori, i passeggeri (due dietro e due davanti) possono decidere da soli quanto dell’ambiente circostante vogliono vedere.

Le sospensioni AIRMATIC incluse di serie e completamente attive (ma opzionali con E-ACTIVE BODY CONTROL) tengono efficacemente a bada i dossi stradali.

Per la prima volta esiste un programma di guida Maybach dedicato che garantisce un comfort ancora maggiore nella parte posteriore.

Anche l’accesso e l’uscita sono molto comodi: quando le porte vengono aperte, il veicolo viene leggermente abbassato e una pedana illuminata emerge rapidamente e silenziosamente sul lato di accesso o uscita. Le pedane sono realizzate in alluminio anodizzato.

Il motore V8 con una cilindrata di quattro litri, che può sviluppare 410 kW (558 CV) e 730 Nm di coppia, è una variante del motore sviluppata esclusivamente per Maybach e muove l’auto in modo discreto e potente. Il motore è combinato con il sistema EQ Boost a 48 volt.

La Mercedes-Maybach GLS 600 4MATIC entrerà nel mercato nella seconda metà del 2020.

Una serie di caratteristiche ‘extra lusso’ fanno della Mercedes-Maybach GLS una vettura molto particolare, come per esempio le pedane che si estendono elettricamente. Consentono di accedere e lasciare la posizione di seduta elevata sia comoda che sicura.

Con le superfici in alluminio anodizzato allacciate con strisce di gomma nera, illuminate al buio e particolarmente larghe nell’area delle porte posteriori, assicurano un aspetto visivo molto speciale.

Quando si trovano in posizione retratta, le pedane sono nascoste dietro i pannelli del davanzale laterale.

Se viene aperta una porta posteriore, la pedana sul lato interessato oscilla automaticamente in posizione in circa un secondo. Questa impostazione predefinita può essere modificata utilizzando un menu speciale nel sistema di infotainment MBUX. Nell’interesse di spaziosità nella parte posteriore, la Mercedes-Maybach GLS è disponibile solo con due file di sedili. La dotazione comprende: sedili di lusso, in pelle e reclinabili.

I due sedili posteriori esterni possono essere convertiti elettricamente in sedili reclinabili.

Le aree imbottite e il cruscotto sono rifiniti di serie in pregiata pelle nappa, con una gamma di ulteriori cuscini e rivestimenti interni in pelle disponibili su richiesta.

Un tettuccio panoramico scorrevole / inclinabile panoramico ad apertura elettrica con tenda avvolgibile opaca è di serie, così come i sedili per massaggi climatizzati.

Ottenibile su richiesta speciale, la console centrale fissa trasforma la vettura in una spaziosa quattro posti la cui parte posteriore è adatta sia per il lavoro che per il relax.

Questa console è disponibile con tavoli allungabili e pieghevoli, persino un frigorifero con spazio per bottiglie di champagne.

Per questa gamma sono disponibili flute di champagne in argento adatte. Una fragranza dedicata è stata sviluppata per la Mercedes-Maybach GLS per la profumazione attiva come parte del pacchetto AIR-BALANCE opzionale: il fiore bianco di osmanto, floreale e leggero, è completato da una delicata nota di cuoio e tè speziato. Dal trasferimento di potenza e le sospensioni alla tecnologia dei proiettori, i sistemi tecnici della Mercedes-Maybach GLS corrispondono almeno al livello di equipaggiamento più confortevole dei SUV Mercedes-Benz tecnicamente correlati.

I dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO2 sono provvisori e sono stati determinati dal servizio tecnico per il processo di certificazione secondo il metodo di prova WLTP e correlati ai dati NEDC.

L’omologazione CE e un certificato di conformità ai dati ufficiali non sono ancora disponibili.

Sono possibili differenze tra i valori indicati e quelli ufficiali.

I dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO2 sono provvisori e sono stati determinati dal servizio tecnico per il processo di certificazione secondo il metodo di prova WLTP e correlati ai dati NEDC.

Fonte