Mercedes dovrà pagare una multa di 13 milioni di dollari

Tempo di lettura: 1 minuto

e la National Administration hanno raggiunto un accordo per quanto riguarda alcuni richiami lanciati dalla tedesca. La NHTSA ha avviato un’indagine su USA e ha scoperto che l’azienda ha effettuato 101 richiami tra il 2016 e il 2018.

Durante sei di questi richiami, le notifiche ai clienti non sono state spedite entro i 60 giorni richiesti.

In 22, i documenti non sono stati caricati nel portale dei richiami entro cinque giorni lavorativi.

In altri 14 richiami, invece, Mercedes ha riportato la data di lancio stimata del richiamo come sconosciuta e non è riuscita ad aggiornare tale informazione quando sono è stata resa disponibile.

Fonte : mbenz.it