Meditazione Muse, Interaxon Inc. annuncia lingue francesi, tedesche e spagnole

Tempo di lettura: 2 minuti

Interaxon, leader mondiale nella di rilevamento del dei , ha annunciato oggi l'intenzione di espandersi a livello internazionale nel 2018 in EMEA, LatAm e Australia, basandosi sul successo in Nord America e sulla domanda da questi mercati. La società ha inoltre introdotto un nuovo kit di (SDK) per i partner per creare applicazioni utilizzando la di rilevamento del cervello di Muse. Infine, la società di del cervello ha annunciato che sta lavorando con partner di realtà virtuale / realtà aumentata (VR / AR) per portare la sua tecnologia di rilevamento del cervello nel mondo VR / AR, consentendo agli utenti di interagire con i loro ambienti VR / AR attraverso segnali cerebrali. L’annuncio è stato fatto alla Digital Press che precede il Consumer Electronics Show 2018, che si terrà a Las Vegas, Nevada. Lanciato nel 2014, Muse è stato il prodotto di punta di Interaxon, una fascia per il rilevamento del cervello che utilizza la tecnologia dei sensori EEG per fornire agli utenti informazioni sul loro processo meditativo e feedback personalizzati e guidati momento per momento nello sviluppo dell’attenzione focalizzata. I sensori del cervello misurano l’attività degli utenti e alimentano i dati a un’app che guida gli utenti attraverso . Con Muse, Interaxon ha portato con successo la pratica della meditazione a un più ampio mercato consumer attraverso con Amazon, Best Buy e . Basandosi su un’adozione di successo da parte dei consumatori, l’azienda ha sviluppato strumenti per la comunità del benessere clinico, professionale, aziendale e più ampia con il suo prodotto Muse Connect, offrendo soluzioni basate su Saas. Quest’anno al CES, Muse sta facendo numerosi nuovi annunci che si basano sul suo successo nei mercati dei consumatori e della : Interaxon si espanderà in nuovi mercati nel 2018, tra cui EMEA, LatAm e Australia, e il suo prodotto di punta Muse sarà disponibile in francese, tedesco e spagnolo come prime lingue nuove nella sua espansione. Interaxon ha sviluppato un kit di applicazioni VR / AR per la sua tecnologia di rilevamento del cervello e presenterà una categoria completamente nuova di tecnologia per i consumatori, utilizzando i progressi dei sensori cerebrali a basso costo per i sistemi virtuali e misti con la testa consumata. Questa tecnologia neuroadaptive si basa sulla rilevazione delle risposte cerebrali evocate alla stimolazione visiva, sensoriale e cognitiva, per migliorare l’interazione umana con i mondi aumentati e virtuali. Tramite toolkit di sviluppo software e licenze, Interaxon mette a disposizione di una base di partner più ampia la propria tecnologia e piattaforma di base per tutti i fattori di forma, compresi gli archetti Muse, VR / AR e Lowdown Focus. Con gli occhiali Smith Lowdown Focus potenziati da Muse, l’azienda sta dimostrando ulteriori sensori oltre EEG e come possono essere utilizzati dagli atleti per misurare e monitorare le loro prestazioni atletiche attraverso una serie di parametri, tra cui l’efficienza, la postura e l’equilibrio in come lo yoga e Ciclismo. Source]]>