Londra, Vestiaire Collective: Abbigliamento di seconda mano

Tempo di lettura: 1 minuto

Selfridges ha aperto il suo primo spazio permanente dedicato all’ di seconda mano, riflettendo un cambiamento significativo nell’approccio del settore della moda ai prodotti.

La boutique, gestita dal sito di rivendita Vestiaire Collective e ospitata nel di Selfridges in Oxford Street, è ubicata nel centro di .

Il mercato dello shopping di in generale si attesta, in questo 2019, sul 3% globale e rimarrà pressoché costante, mentre, secondo previsioni, quello di seconda mano crescerà del 12% su base annua.

La rivendita rende la moda di lusso accessibile alle classi medie. Fanny Moizant, cofondatrice e presidente di Vestiaire Collective ha detto: “Nel settore , è perfettamente normale che i clienti si chiedano: compro nuovi o usati? Penso che tra qualche anno avremo la stessa mentalità intorno alla moda.

In un sondaggio, il 54% dei suoi clienti ha dichiarato di aver acquistato e venduto su Vestiaire Collective perché voleva fare in modo più sostenibile, mentre il 66% ha dichiarato di essere stato attratto da “l’emozione di vendere pezzi che non indossano più”.