L’olio di canola può influire negativamente sulla salute

Tempo di lettura: 2 minuti

L’ viene utilizzato principalmente per la cottura a causa del suo basso contenuto di grassi saturi. L’olio si vanta di avere una quantità estremamente bassa di grassi saturi al 7% e una buona quantità di grassi monoinsaturi (grassi buoni che aiutano a ridurre il cattivo nel corpo) al 63%.

Sebbene l’olio di canola sia un olio vegetale derivato dalla pianta di canola, la lavorazione dei semi di canola comporta di sintesi che aiutano a estrarre l’olio. Inoltre, l’olio di canola viene trasformato in margarina attraverso l’idrogenazione. Questo processo crea grassi trans artificiali che differiscono dai grassi trans naturali presenti in alimenti come i latticini e i prodotti a base di carne.

I grassi trans artificiali sono dannosi per la e sono stati collegati a cardiache. Sebbene l’olio di canola sia un olio di semi ampiamente usato in cucina e nella lavorazione degli alimenti. Tuttavia, alcuni studi lo collegano al miglioramento della , ma molti suggeriscono che provoca effetti dannosi sulla memoria e sulla .

Effetti dannosi dell’olio di canola sulla salute

L’olio di canola non è una buona fonte di ad eccezione delle E e K. L’olio può contenere grassi trans dannosi per la salute.

L’olio di canola contiene un’alta quantità di grassi omega-6. Sebbene i grassi omega-6 siano richiesti dal nostro corpo, dovrebbe esserci un equilibrio tra il rapporto tra grassi omega-6 e grassi omega-3. L’olio è estremamente ricco di omega-6 e basso in omega-3 che causa uno squilibrio che porta ad un aumento dell’infiammazione e delle condizioni croniche, come l’, le malattie cardiache e il morbo di Alzheimer.

La produzione di questo olio comporta un elevato riscaldamento ed esposizione a sostanze chimiche. Inoltre, l’olio subisce vari processi dannosi come lo sbiancamento, il deodorante ecc., Tutto ciò comporta un trattamento chimico che porta alla distruzione di contenuti in olio non raffinato come l’.

Diversi studi su animali collegano l’olio di canola a effetti dannosi sulla memoria. Inoltre aumenta notevolmente il peso corporeo. Esistono molte opzioni di olio alternativo resistente al calore per sostituire l’olio di canola. Includono olio di cocco, olio di avocado e olio d’oliva. Questi oli possono essere usati per cucinare mentre olio di , olio di noci e olio di semi di canapa possono essere usati per condire l’insalata e in altre ricette che non prevedono il riscaldamento. Decidi saggiamente quale olio fa bene alla salute.

Fonte
thestatesman.com

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!