Le vitamine per la gravidanza

Tempo di lettura: 5 minuti

La può essere un momento estremamente frustrante per la futura mamma, piena di vari dolori e dolori, per non parlare delle montagne russe emotive. Indipendentemente da ciò, ogni madre vuole il meglio per il suo bambino non ancora nato, motivo per cui è disposta a fare così tanto per garantire la nascita di un bambino sano. Le essenziali per una sana includono , , vitamina D, , 2, vitamina C, vitamina K, calcio e iodio.

Ciò che molte madri non prevedono è l’aumento della domanda di richiesta dalla gravidanza. Questo è particolarmente vero se sei una mamma per la prima volta, non hai esperienza di cosa aspettarti. In generale, il bambino riceve tutta la sua dalla madre, il che significa che sei quello che probabilmente manifesta i sintomi di una carenza.

Ecco perché ti consigliamo di consumare un integratore prenatale efficace durante la gravidanza, fornendo sia al tuo bambino che a te stesso i nutrienti necessari. Ti chiedi quali sono le vitamine più importanti durante la gravidanza? Diamo un’occhiata ora.

11 importanti vitamine per la gravidanza
Cibo sano, fonti di acido folico vitamina B9

1. Acido folico
L’acido folico è il singolo più raccomandato per la vitamina durante la gravidanza, in quanto può aiutare a garantire il normale sviluppo del bambino. L’acido folico è un membro della famiglia della vitamina B e può essere ottenuto naturalmente da un numero di alimenti che consumiamo, in particolare verdure a foglia scura .

Indipendentemente da ciò, si consiglia l’integrazione per garantire che si sta soddisfacendo le vostre esigenze per questa vitamina su base giornaliera. L’assunzione di acido folico è particolarmente importante durante il primo trimestre di gravidanza, poiché può aiutare a prevenire l’insorgenza di difetti del tubo neurale.

L’acido folico svolge anche un ruolo nella prevenzione delle cardiopatie congenite ed è consigliato che venga consumato mesi prima di una gravidanza anticipata. Alle con una storia di difetti alla nascita si consiglia di assumere una dose molto superiore alla media, a partire da circa 4000 µg, rispetto a 400 µg per le normali.

2. Ferro
11 Impressionanti benefici per la salute del ferro

Mentre il ferro non è una vitamina, ma piuttosto un minerale, la sua importanza si colloca proprio lì con l’acido folico, ma per una ragione diversa. Il ferro è fondamentale nella produzione di globuli rossi, in quanto una donna incinta ha un volume ematico più elevato rispetto a una persona non incinta. Insieme al fatto che anche il suo bambino dovrà iniziare a sintetizzare il proprio sangue, puoi capire perché il bisogno di ferro è così importante.

Naturalmente, questo è solo uno dei motivi per cui il ferro è importante durante la gravidanza. Aiuta anche a garantire che il bambino vada a buon fine, il che significa che non ha un parto prematuro, può anche migliorare la resistenza alle infezioni e garantire che non si verifichi una profonda affaticamento durante il recupero di circa 20 chili in più durante la gravidanza.

È possibile ottenere ferro dietetico da varie carni , oltre ad alcune verdure e frutta, ma si consiglia di consumare un integratore che contiene vitamina C o di consumare i pasti con alimenti contenenti vitamina C per aumentarne l’assorbimento.

3. Vitamina D
11 incredibili benefici per la salute della vitamina D

La maggior parte delle persone riceve abbastanza vitamina D dall’esposizione quotidiana al sole, anche se se vivi in ​​un’area con accesso limitato al sole, è molto importante che la tua vitamina prenatale ne contenga abbastanza. Si consiglia di consumare 600 UI di vitamina D al giorno durante la gravidanza, poiché aiuta a garantire un assorbimento efficace del calcio.

Le ossa in via di sviluppo del tuo bambino hanno bisogno di calcio per prevenire gravi disturbi ossei durante la gravidanza, come l’osteomalacia. La vitamina D supporta anche il sistema immunitario e può mantenere libera l’infezione durante la gravidanza.

Se consumi latticini, la maggior parte dei prodotti viene arricchita con vitamina D, ma in alternativa puoi ottenerlo anche da pesci grassi come tonno o salmone .

4. Vitamina A
11 impressionanti benefici per la salute della vitamina A (retinoide)

La vitamina A è molto più importante che per la salute degli occhi durante la gravidanza, poiché può aiutare a ridurre il rischio di aborti spontanei, nascite premature, anemia o persino morte materna. Con un elenco così lungo di funzioni, perché rischi di non consumare un integratore con vitamina A?

La vitamina A può anche aiutare a prevenire i difetti della vista nel feto e aiuta a migliorare l’immunità generale. Per non parlare del fatto che svolge un ruolo nel garantire il normale sviluppo del midollo spinale e delle strutture all’interno dell’orecchio. Durante la gravidanza, si consiglia l’assunzione giornaliera di circa 800 µg. Fare attenzione a prendere grandi quantità, in quanto potrebbe derivarne tossicità.

5. Vitamina B12
Fonti alimentari di vitamina B12

Un altro membro della famiglia B di vitamine, questo svolge un ruolo importante nella produzione di globuli rossi, nonché per la normale replicazione del DNA e la salute neurologica. La vitamina B12 è anche associata all’aiutare a combattere l’affaticamento, poiché l’ anemia può ridurre il potenziale di trasporto di ossigeno del sangue alle cellule che ne hanno bisogno.

Una donna incinta richiede circa 2,6 µg di B-12 al giorno e anche di più durante l’allattamento. La buona notizia di B-12 è che è solubile in acqua e non esiste un rischio immediato di sovradosaggio a breve termine.

Buone fonti di B-12 includono latticini, uova e una varietà di altre carni, ma si consiglia un supplemento per garantire l’assunzione giornaliera.

6. Vitamina C.
Alimenti contenenti vitamina A

Mentre l’importanza della vitamina C rimane alta durante la gravidanza, c’è una grande differenza in quanto può essere tranquillamente tollerato, rispetto a un individuo non incinta. Durante la gravidanza, l’assunzione raccomandata sicura è di circa 85 a 100 mg, poiché dosi più elevate sono state associate alla nascita pretermine.

Rispetto alle persone non gravide che possono tranquillamente assumere 1000 mg e più senza effetti negativi, è meglio assumere la vitamina C durante la gravidanza da una vitamina prenatale approvata o da agrumi dietetici.

La vitamina C aiuta a garantire la salute orale di una donna incinta ed è necessaria per la produzione del collagene proteico strutturale. Il feto può anche utilizzare una grande quantità di vitamina C nella dieta per il processo di diluizione dell’eme, per cui viene stabilito un volume di sangue adeguato. Un altro potenziale beneficio di ottenere questa quantità raccomandata di vitamina C durante la gravidanza è la prevenzione della preeclampsia , sebbene questo beneficio sia attualmente in fase di sperimentazione.

7. Vitamina K
11 incredibili benefici per la salute della vitamina K – Serie di alimenti naturali

La vitamina K è una delle vitamine meno conosciute, la cui importanza viene generalmente scartata. La buona notizia è che durante la gravidanza non hai bisogno di più di 60 µg standard raccomandati quotidianamente a tutti gli adulti, ma assicurarti di ottenerlo può aiutare a prevenire disturbi emorragici durante il parto che possono ridurre notevolmente la morte materna.

Le migliori fonti di vitamina K includono verdure a foglia scura come gli spinaci , anche se la maggior parte delle vitamine prenatali ne contengono anche una parte.

8. calcio
11 Impressionanti benefici per la salute del calcio

Un altro minerale, ma la cui importanza è fondamentale anche durante la gravidanza, più per la madre che per il nascituro. Il feto ottiene il suo calcio indipendentemente dalla fonte, il che significa che se non si consuma abbastanza durante la gravidanza, si libererà dalle ossa e si assicurerà che il bambino ne abbia abbastanza. Ciò può avere gravi ripercussioni con l’età, aumentando notevolmente il rischio di osteoporosi , malattie renali e altri disturbi correlati al calcio.

1000 mg di calcio al giorno sono generalmente sufficienti per salvaguardare la tua salute e garantire che il tuo bambino ne abbia in abbondanza. L’integrazione di solito non è consigliata, a meno che non si consumino alimenti naturalmente ricchi di questo minerale.

9. Iodio
11 incredibili benefici per la salute dello iodio

Lo iodio è un importante micro-minerale che svolge un ruolo nel , nella crescita e nello sviluppo cellulare normale generale. Durante la gravidanza, una carenza di questo minerale può contribuire a esiti negativi come deformità genetiche, nati morti o ritardo mentale in apparentemente sani.

Si consiglia l’assunzione giornaliera raccomandata di circa 220 µg al giorno, sia attraverso il consumo di sale iodato, sia nelle vitamine prenatali.

Conclusione
Ci sono molti altri nutrienti importanti che dovresti assumere nella tua dieta durante la gravidanza, anche se non sono classificati come vitamine o minerali di per sé. per esempio, l’ acido grasso omega-3 DHA è eccellente per lo sviluppo del cervello.

La chiave è utilizzare un integratore vitaminico prenatale completo, oltre ad avere una dieta equilibrata ricca di sostanze nutritive.

Fonte : naturalfoodseries.com